Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Beck’s Unfiltered alla MDW: il legame profondo tra suoni e sensazioni di gusto

Beck’s Unfiltered – marchio di birra del gruppo AB InBev – in occasione della Milano Design Week, presenta il progetto “The Unfiltered Symphony Experience”, creato dalla sound designer e sound artist Chiara Luzzana.

Basterà entrare in una speciale stanza completamente insonorizzata per diventare protagonisti di un’esperienza davvero unica e imperdibile: creare una vera sinfonia musicale prodotta da movimenti ed emozioni, in cui i direttori d’orchestra saranno proprio le persone che prenderanno parte all’iniziativa.

Un’esperienza multisensoriale possibile grazie a 12 bottiglie di Beck’s Unfiltered molto speciali – 12 come la dodecafonia, tecnica ampiamente sperimentata e utilizzata dall’artista – capaci di trasformarsi in strumenti musicali, che suoneranno a seconda del movimento del corpo sinfonie uniche e irripetibili. Lacollezione di tutte le sinfonie raccolte verrà utilizzata da Chiara Luzzana per comporre una colonna sonora complessiva dell’intera esperienza. 

Un ritorno a un suono privo di filtri, che si collega perfettamente al concetto per cui, a volte, “per sentire di più, abbiamo bisogno di meno”. Un invito, quindi, a rimuovere tutti gli stimoli non necessari, per consentire a ognuno di noi di dare libero sfogo alle proprie emozioni.

Alcuni studi, infatti, hanno dimostrato come il silenzio possa facilitare l’attivazione di specifiche aree del gusto, diversamente da quanto accade quando si è immersi in un ambiente o in una condizione rumorosa. Questo può valere anche per la birra, il cui gusto può essere influenzato da altri stimoli sensoriali concomitanti[1] e per cui il rumore di sottofondo può contribuire a diminuire la percezione delle proprietà gustative a causa dell’effetto sull’attenzione.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Inoltre, il silenzio consente di assaporare la birra “ascoltandola”, amplificandone l’esperienza uditiva: si chiama “tribologia acustica” quella scienza che indaga come il cibo produca rumori diversi e come il rumore della masticazione o della deglutizione influenzi la percezione del cibo ingerito. I cibi o le bevande “rumorosi” tendono a essere considerati più desiderabili, come il rumore accattivante della bottiglia di Beck’s Unfiltered che viene “stappata”.

Dove: Spazio Bergognone presso Vanity Fair Social Garden (Via Bergognone 26, Milano)
Date e orari: 7, 9, 10, 11 e 12 giugno dalle 17:00 alle 20:30

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-