Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD & COMUNICAZIONE

Parte Wine Label Awards 2022, contest che premierà innovazione, cura e design nel vino

Wine Label Awards 2022
Wine Label Awards 2022

Qual è la bottiglia di vino più bella del 2022? Saranno i consumatori a decretarlo, durante la prima edizione del concorso Wine Label Awards. L’evento premierà l’innovazione, la cura ed il design dell’abito che ogni produttore studia per comunicare al meglio il proprio prodotto. Perché anche l’occhio vuole la sua parte!

Il concorso nasce da un’idea di Winelivery, l’app che consegna Vini, Birre e Drink in 30 minuti alla temperatura perfetta e Civiltà del bere, la rivista che dal 1974 promuove la cultura enologica e gastronomica in Italia.

“Esistono centinaia di premi e riconoscimenti nel mondo enologico, tutti decretati da giurie di esperti. Winelivery, che da sempre ascolta i suoi consumatori, ha deciso che siano loro a decretare quale sarà la bottiglia più bella di quest’anno: ogni bevitore sceglie, che sia attraverso un’app o sullo scaffale dell’enoteca, il contenitore che meglio rappresenta i brindisi che vorrà fare, quindi quale miglior giudizio se non questo? Grazie al Wine Label Awards 2022 scopriremo quindi quale, tra centinaia di bottiglie, viene considerata la più bella da chi la sceglie, stappa e ama!” così spiega Francesco Magro, CEO di Winelivery.

“Il tema del design ci sta molto a cuore. Efficacia comunicativa e armonie della forma sono alla base della comunicazione della nostra testata. La prima edizione di Wine Label Awards è dedicata ai vini fermi” ci scrive Alessandro Torcoli, direttore di Civiltà del bere, wine-writer e sommelier, “per permettere agli utenti di votare bottiglie della stessa categoria. Prevediamo di lanciare una nuova edizione in autunno dedicata anche a spumanti e bollicine, bottiglie caratterizzate da un’estetica diversa e meritevoli di un contest dedicato”.

Come funziona?

Wine Label Awards è aperto a qualsiasi cantina pronta a mettersi in gioco candidando la sua migliore bottiglia tramite una semplice richiesta di iscrizione effettuabile tramite questo link entro e non oltre l’11 Febbraio 2022.

Sarà la redazione di Civiltà del bere a scegliere, tra le bottiglie candidate, le 64 che entreranno nel vivo della competizione. 

Il 21 febbraio si apriranno le danze: dalle 64 bottiglie verranno estratte 32 coppie che si sfideranno in una competizione sulla pagina ufficiale Instagram di Winelivery. Tramite sondaggi diretti il pubblico dell’App per bere decreterà chi passerà al turno successivo, fino ad arrivare al 17 marzo, giorno in cui verrà proclamata la bottiglia vincitrice.

Alla bottiglia premiata sarà riconosciuto l’inserimento nel catalogo Winelivery con uno speciale certificato che metterà in mostra l’etichetta, nonché una campagna di comunicazione dedicata per far scoprire a tutta la community dell’app, composta da oltre 1 milione di clienti, la bottiglia, il suo contenuto e la storia dietro alla creazione della sua etichetta e packaging. 

La cantina vincitrice riceverà il premio da Winelivery e Civiltà del bere il 21 marzo a Milano, in occasione dell’evento (wine-tasting) “Simply the Best” organizzato dalla rivista. “Sarà un piacere premiare l’etichetta più bella dell’anno durante il nostro più importante appuntamento milanese, un walk-around tasting che coinvolge le aziende vinicole più premiate dalle Guide enologiche italiane”, precisa Alessandro Torcoli. 

Ogni cantina merita di far indossare la scarpetta di cristallo alla sua miglior bottiglia, per questo Winelivery invita tutti i produttori italiani a scegliere tra le proprie creazioni quale candidare gratuitamente all’evento. Per partecipare è sufficiente candidarsi a questo link entro e non oltre l’11 febbraio 2022.

-
-

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-