Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Nasce il marchio ‘Zucchina romanesca’ registrato al Mise

La zucchina romanesca ora ha un marchio registrato. Ad annunciare l’avvenuta registrazione presso l’Ufficio Marchi e brevetti del Mise del marchio collettivo della Zucchina Romanesca è Corrado Martinangelo, presidente di #Agrocepi. E’ quanto riporta Adnkronos.

“La passione che abbiamo per i prodotti del Made in Italy agroalimentare unita alla consapevolezza dell’importanza dell’aggregazione e della tracciabilità ci ha spinto a registrare il marchio collettivo della Zucchina Romanesca, straordinario prodotto ortofrutticolo dei nostri territori”. Infatti a seguito delle modifiche legislative che indicano le associazioni di categoria come soggetti richiedenti #Agrocepi d’intesa con Sherpa Zero (associazione specializzata in rapporti istituzionali, comunicazione e advocacy) e con Qulity 2004 Srl, ha avviato un progetto nazionale di valorizzazione delle produzioni agroalimentari di eccellenza non Dop, Igp, biologiche, a marchio collettivo con una efficace tracciabilità dei prodotti.

Agrocepi concederà a chiunque ne faccia richiesta i marchi nel rispetto dei regolamenti e dei rigorosi disciplinari applicati da un ente di certificazione indipendente e riconosciuto dal Ministero delle politiche agricole anche in base alle strategie della Federazione agroalimentare.

Advertisement. Scroll to continue reading.

“Sono certo si tratti di una straordinaria opportunità per i produttori e i consumatori italiani sia dal punto di vista della redditività che della qualità del prodotto. Per questo proseguiremo in questa strategia con altri prodotti e marchi nella convinzione, così, di irrobustire e migliorare tutte le filiere interessate” ha concluso il presidente Corrado Martinangelo.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-