Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, GDO, Horeca, delivery & comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

News

Massimo Bottura festeggia Zampone e Cotechino Modena IGP

Massimo Bottura, nella centralissima Piazza Roma, sarà il giudice d’eccezione delle ricette creative degli chef di domani.

 Dall’antipasto al dolce: giovani promettenti chef proveranno a stupire “Sua Maestà” Massimo Bottura con piccoli capolavori a base di Zampone e Cotechino Modena IGP, le due eccellenze modenesi protagoniste delle tavolate natalizie di tutti gli italiani.

Il Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP – sabato 11 Dicembre 2021 in Piazza Roma, a Modena – ha indetto una Special Edition del concorso dedicato agli chef di domani, coinvolgendo esclusivamente gli Istituti alberghieri italiani che hanno vinto le passate edizioni. Lo showcooking sarà accompagnato dalla preparazione live di zamponi e cotechini, insaccati e legati a mano da esperti norcini.

Si tratta di un evento di grande importanza per i giovani cuochi, che avranno modo di esprimere la propria passione e la propria creatività davanti a una giuria d’eccezione, composta da esperti, rappresentanti delle Istituzioni e presieduta, anche quest’anno, dallo chef Massimo Bottura, che con il ristorante Osteria Francescana ha ottenuto 3 stelle Michelin e si è classificato Primo Ristorante al mondo nella lista dei “The World’s best 50 Restaurants Awards” negli anni 2016 e 2018 – primo ristorante italiano ad aggiudicarsi il titolo.

Trattandosi di una competizione che mira a valorizzare e stimolare la creatività degli alunni e degli aspiranti cuochi, ogni classe potrà partecipare presentando la propria ricetta, senza seguire una particolare categoria, ma usando l’originalità, la competenza e la spregiudicatezza con cui, nelle edizioni precedenti, si sono contraddistinte, guadagnando la vittoria. Basti pensare a creazioni come: la Zampastiera, ovvero il dolce partenopeo per eccellenza unito alla fragranza dello Zampone, il Cous cous di Cotechino, la Tartare di Cotechino e scampi, lo Zamburger, la Rizampbollita o il Cubo di Cotechino Modena IGP e cuore di castagna. Nuovi modi – che strizzano l’occhio ai nostri piatti tipici, innovandoli – per stupire i commensali e per gustare queste due eccellenze del territorio in modo originale, gustoso e divertente, non solo nel periodo natalizio!

 “Ogni anno i ragazzi ci stupiscono per ingegno e creatività ed è sempre più difficile scegliere chi premiare. Questo, per loro, è un importante palcoscenico, perché li mette di fronte ad una competizione con le altre scuole e perché a giudicare la loro prestazione c’è Massimo Bottura. La loro emozione davanti al grande chef è palpabile” – afferma il Presidente del Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP, Paolo Ferrari.

Neanche il Covid ferma la gioia legata alle feste natalizie e ai riti più consolidati, anzi, nel 2020, anno gravemente segnato dalla pandemia, il richiamo delle tradizioni è stato ancora più forte. Non a caso i dati di vendita dei due prodotti – continua Paolo Ferrari – “hanno registrato un + 8,2 per cento. E speriamo di confermare, se non di superare, questi risultati anche nel 2021”.

In ottemperanza alle misure di contenimento della pandemia, sarà possibile accedere alla tensostruttura in Piazza Roma a partire dalle ore 10.30, fino ad esaurimento posti e previa verifica del Green Pass e misurazione della temperatura.

-
-

Altri articoli

FOOD E MEDIA

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

COMUNICAZIONE FOOD

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

-