Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

NOVITÀ FOOD & BEVERAGE

Nasce 9diDANTE Purgatorio, primo vermouth prodotto artigianalmente con 100% di Arneis DOC

Dopo il successo del lancio del vermouth rosso Inferno alla fine del 2019, 9diDANTE continua a rendere omaggio al Sommo Poeta, questa volta prendendo spunto dalla seconda tappa del suo viaggio. Nasce Purgatorio – Vermouth di Torino Superiore, il nuovo vermouth Extra-Dry ispirato ai nove livelli del Purgatorio di Dante nella Divina Commedia.

9diDANTE Purgatorio, primo vermouth ad essere prodotto artigianalmente esclusivamente con 100% di Arneis DOC, conferma l’impegno nel mettere i vini del Piemonte al centro dei suoi vermouth. L’Arneis è un vitigno piemontese a bacca bianca meravigliosamente distintivo. In una regione nota per i suoi vini rossi nobili come il Dolcetto, che 9diDANTE utilizza nel suo vermouth Inferno, l’Arneis dà un vino bianco corposo, ricco di gusto e note di albicocca e pera. A volte indicato come Nebbiolo bianco, “arneis” significa in dialetto piemontese “birichino” o “scapestrato”, poiché questa varietà è notoriamente difficile da coltivare, tanto che è stata a rischio estinzione. Questa fantastica uva è stata praticamente salvata dal suo stesso inferno e non poteva che diventare il vero protagonista per 9diDANTE Purgatorio. 

“Il vino Arneis conferisce a 9diDANTE Purgatorio una personalità intensa ed è insolitamente corposo per un Vermouth Extra-Dry. All’olfatto presenta delle note floreali che preservano il caratteristico sentore di pera e albicocca, tipico del vino Arneis” afferma Alex Ouziel, fondatore di 9diDANTE e continua: “Ho voluto completare l’esperienza con una bilanciata sensazione di buccia di limone, salvia e menta per garantire una sensazione di freschezza leggermente amara”.

Come per tutti i vermouth di 9diDANTE, Purgatorio nasce dall’infusione di 27 essenze botaniche estratte a mano, di cui 9 appositamente scelte per il loro simbolismo storico che le collega ai nove livelli del Purgatorio di Dante. Ad ogni erba corrisponde un livello che conferisce a 9diDANTE Purgatorio carattere e gusto: asperula – la testardaggine, timo – la penitenza, salvia – l’orgoglio, menta – l’invidia, assenzio – l’ira, melissa – l’accidia, buccia di limone – l’avarizia, scorza di arancia amara – la gola e coriandolo -la lussuria.

9diDANTE ha come obiettivo quello di mantenere la qualità del vino al centro di tutti i prodotti realizzati, andando ad esaltare i vini locali meno conosciuti a livello internazionale: “Adoro il modo in cui 9diDANTE sta creando dei vermouth basati su vini piemontesi veramente nobili come il Dolcetto in Inferno e ora l’Arneis in Purgatorio. È una filosofia che permette di sviluppare vermouth che esaltano il gusto e i colori naturali dei vini senza bisogno di additivi o coloranti” aggiunge il Master Blender Mario Baralis.

“Come padre della moderna lingua italiana, Dante ha scelto di raccontare la storia della lotta per il potere nella Firenze medievale in una lingua che tutti potessero capire in un’epoca in cui i libri ancora erano scritti in latino” spiega Alex Ouziel, “L’ispirazione di 9diDANTE è incentrata sul concetto di vermouth come bevanda in cui le erbe botaniche combattono tra loro per raccontare una storia in una miscela perfetta, che viene trasmessa in un linguaggio che tutti possiamo capire: il linguaggio del vino!”

I due vermouth 9diDANTE vengono prodotti con materie prime locali che rafforzano l’importante legame con il territorio. I prodotti sono distribuiti in diversi paesi europei con un focus su Italia, Regno Unito e Spagna in lotti – non a caso – da 3.333 bottiglie.

-
-

TM

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

-