Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

COMUNICAZIONE FOOD

Successone per la prima edizione dell’Accademia della Stella Negroni

tra IED, NABA e Politecnico di Milano

Creatività e talento italiani condensati in oltre 130 artwork che reinterpretano in chiave contemporanea il portato iconico di Negroni che ha contribuito, con i suoi oltre 100 anni di storia, allo sviluppo della comunicazione di brand in Italia. Questo il risultato della prima edizione dell’Accademia della Stella, un progetto nato in occasione dei 90 anni di Negronetto per scoprire, illuminare e sostenere i giovani talenti negli ambiti che rappresentano le eccellenze del nostro Paese.

Per il suo viaggio nel mondo della creatività, l’Accademia della Stella ha voluto al proprio fianco tre Istituti in qualità di partner, tre eccellenze distintive nel panorama formativo italiano in ambito design: IED – Istituto Europeo di DesignNABA, Nuova Accademia di Belle Arti e Politecnico di Milano – Scuola e Dipartimento di Design, e una giuria di eccellenza composta da Matteo Ragni, vincitore di due Premi Compasso d’Oro, Anna Godeassi, artista eclettica nota per le sue illustrazioni oniriche e metaforiche per l’editoria, la pubblicità, l’animazione e per progetti di comunicazione visiva, e Francesco  Poroli, art director e illustratore tra i più conosciuti e apprezzati a livello internazionale.

È stato un piacere prendere parte alla giura dell’Accademia della Stella. Sia perché è sempre bello vedere all’opera nuovi talenti, sia perché il confronto con il passato – in questo caso la storia di un marchio come Negroni- è un esercizio che non dovremmo mai smettere di fare. Proprio per questo, la vitalità e la novità portate dagli studenti di tutte le scuole coinvolte hanno confermato in pieno quanto un brand come Negroni resti attuale e contemporaneo, poggiandosi su decine di anni di storia”  – commenta Francesco Poroli. “Abbiamo premiato l’originalità, l’estetica, l’impatto comunicativo, l’abilità tecnica, la ricerca di un linguaggio semantico ed estetico che raccontasse il marchio, la sua storia, ma anche la sua fruizione contemporanea. La short list riassume modi di raccontare di grande varietà, dalla pura astrazione alla semplice quotidianità” –  aggiunge Anna Godeassi; “Sono rimasto piacevolmente colpito dalla maturità e dalle originali reinterpretazioni in chiave moderna di storie e personaggi creati dagli studenti:  scegliere i 28 finalisti non è stato semplice”- conclude Matteo Ragni.

L’appello creativo dello storico brand italiano ha coinvolto oltre 350 studenti. Tra gli oltre 130 artwork realizzati, la giuria ne ha selezionati 28 che diventeranno i protagonisti dell’evento di premiazione, in programma Giovedì 11 novembre alle ore 17.00. Una serata speciale, in formato phygital, durante la  quale saranno annunciati i vincitori e che sarà trasmessa live su Facebook @negronisalumi e Instagram @negronisalumi. L’evento vedrà la partecipazione di una moderatrice d’eccezione: Daniela Collu, presentatrice radiotelevisiva e influencer.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

Digital Angels, società specializzata nei servizi di digital marketing, SEO e data analytics è stata riconosciuta come caso di successo da Facebook for Business,...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

-