Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

delivery e lavoro

Glovo acquisisce Lola Market e Mercadão

Oscar Pierre

Quest’anno la divisione Q-Commerce di Glovo prevede di registrare più di 300 milioni di euro di valore lordo delle transazioni (Gross Transaction Value), e si aspetta di superare il miliardo di dollari entro la fine del 2022

 Glovo, uno dei principali protagonisti mondiali nel delivery multi-categoria, ha annunciato oggi di aver concluso un accordo per l’acquisizione di Lola Market e Mercadão, due aziende operanti nel settore delle consegne della spesa.

Lola Market e Mercadão sono entrambe piattaforme per la consegna on-demand che connettono i clienti e i supermercati, i mercati tradizionali e i negozi locali indipendenti. Lola Market opera in Spagna, mentre Mercadão esclusivamente in Portogallo; anche se insieme le due aziende vantano un portafoglio di oltre 30 partner nei tre paesi.

Le acquisizioni di Lola Market e Mercadão vanno a integrare la strategia di crescita di Glovo, consolidando ulteriormente la divisione Q-Commerce a seguito delle recenti acquisizioni di Delivery Hero nell’Europa dell’Est e della partnership da 100 milioni di euro con la società immobiliare svizzera Stoneweg. Integrando due nuovi marketplace nel proprio portafoglio, Glovo continua a posizionarsi come partner primario on-demand per il retail di tutte le dimensioni.

Glovo ritiene che il cambiamento delle abitudini dei consumatori stia ridefinendo l’industria del delivery e questa operazione è un riflesso di questo cambiamento. Grazie a questa acquisizione Glovo potrà coprire le 3 principali opportunità di acquisto per i consumatori: prodotti essenziali e cosiddetti di emergenzala spesa veloce (il cestello), e la spesa pianificata (carrello della spesa).

A seguito delle acquisizioni, Glovo rafforzerà la propria posizione competitiva nei mercati chiave d’Europa. Secondo le previsioni, quest’anno la divisione Q-Commerce della società raggiungerà un GTV (Gross Transaction Value) annuo di più di 300 milioni di euro, valore che dovrebbe più che triplicarsi entro la fine del 2022, sorpassando un run rate di 1 miliardo di dollari.

Entrambi i brand manterranno le proprie rispettive identità, operando in maniera indipendente da Glovo e sotto la leadership di Gonçalo Soares da Costa, CEO di Mercadão e con l’obiettivo di replicare il successo di Mercadão e Lola in tutti i paesi in cui Glovo è presente, espandendosi inizialmente in Polonia e Italia.

Oscar Pierre, CEO e co-fondatore di Glovo, afferma: “Vediamo un enorme potenziale nel marketplace della spesa on-demand ed entrambe le aziende sono forti protagonisti a livello locale nei rispettivi mercati, il che rafforzerà ulteriormente l’offerta del nostro Q-Commerce. Con Lola Market e Mercadão a bordo, possiamo costruire delle partnership più solide con i rivenditori, offrire ai nostri acquirenti gli acquisti big basket e garantire un servizio più completo. Queste acquisizioni rappresentano per noi un significativo passo in avanti, essendo ora in grado di coprire tutte le opzioni principali di acquisto per i clienti del settore dei generi alimentari e facendo di Glovo un one-stop-shop per le e-groceries”.

Gonçalo Soares da Costa, CEO di Mercadão, afferma: “Glovo ha una visione molto ambiziosa per il futuro delle e-groceries in Europa, visione di cui non vediamo l’ora di essere parte. A nostro avviso, grazie all’abbinamento tra l’esperienza e il talento dei team di Mercadão e Lola Market, insieme alla portata internazionale di Glovo, potremo offrire ai clienti un servizio di consegna che non teme rivali. È una sfida che siamo ansiosi di affrontare, sfida in cui ci stiamo imbarcando con entusiasmo e determinazione”.

Luis Perez del Val Sheriff, CEO di Lola Market, afferma: “Siamo molto orgogliosi di unirci a Glovo e Mercadão e crediamo che, insieme, gli utenti possono godere della migliore esperienza di consegna della spesa a livello europeo, una proposta molto allettante grazie alla nostra expertise negli acquisti programmati e nelle consegne big basket, unita a una fedele base utenti e a una tecnologia all’avanguardia. Siamo certi che, insieme, possiamo continuare a regalare agli utenti degli ordini di generi alimentari più accessibili e convenienti che mai”.

-
-

Altri articoli

Food Affairs

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

News

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

Comunicazione adv mktg

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

Food Affairs

L’amaro più amato sale nuovamente sul podio confermando la sua posizione di leader per buyer, category e direttori acquisti della GDO Vecchio Amaro del...

-