Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD & COMUNICAZIONE

La Faema E61 compie 60 anni: tutte le iniziative per celebrare un’icona di stile del caffè d’autore

Faema E61 compie 60 anni

Dall’asta benefica ai contest fotografici, fino a partnership esclusive e merchandising dedicato al mondo del ciclismo. Per rafforzare i valori del brand e il senso di appartenenza alla community FAEMA

 A 60 anni dalla sua nascita, l’intramontabile FAEMA E61 si conferma ancora oggi una tra le migliori interpreti del caffè d’autore. Diventata un’icona indiscussa dei bar fin dalla sua ideazione, quest’anno la E61 si veste a festa per questo importante anniversario e per tutti gli appassionati lancia diverse iniziative: nuovo merchandising dedicato, un contest sui canali social, una partnership per rimarcare lo stretto legame con il mondo del ciclismo e un’asta benefica.

E per rispondere alle nuove esigenze dei clienti, come quella sempre più diffusa dell’Home Bar, la Faema E61 si trasforma in un vero e proprio “oggetto del desiderio” e viene proposta in un ambiente nuovo, quello domestico, con la Limited Edition E61 1 Group Anniversary, che mantiene intatta la propria identità di macchina professionale mixandosi sapientemente a stili, mode e contesti nuovi.

“Oggi celebriamo la nostra Faema E61, un prodotto diventato negli anni un’icona del caffè d’autore gustato al bar. Il suo 60° anniversario però ci offre anche l’opportunità di valorizzare il passato per guardare soprattutto al futuro con determinazione e curiosità verso le nuove abitudini delle persone – dichiara Enrico Bracesco, Chief Commercial Officer di Gruppo Cimbali -. Lavorando su innovazione, passione e memoria, puntiamo a un nuovo mercato, quello consumer, proponendo una macchina professionale che si adatta al contesto domestico rispondendo al crescente trend dell’Home Bar. Portiamo a casa il gusto del caffè d’autore e il design sempre originale di Faema con la nuova versione Limited Edition. Ulteriori nuovi traguardi ci attendono in questo ambito da settembre in poi”.

I primi 60 anni di una macchina rivoluzionaria

Ispirata alla prima eclissi solare “totale” del 1961 – e da cui prende anche il nome – la E61 ha cambiato la storia delle macchine per caffè, contribuendo alla nascita del bar moderno che oggi conosciamo. Un prodotto che è riuscito a trovare posto nell’identità collettiva degli anni ’60, in un’Italia che – nel dopoguerra – si riaffacciava al mondo con orgoglio, ricostruendosi in un momento di grande entusiasmo, boom economico e rinascimento.

La Faema E61 ha cavalcato quest’onda di rinascita e rivoluzione diventando un’icona di stile immutabile nel tempo: una macchina “a erogazione continua” dove l’acqua per il caffè proviene direttamente dalla rete idrica e non dalla caldaia, attraversando l’addolcitore a resine che elimina il calcare. L’acqua, spinta dalla pompa elettro-volumetrica alla pressione di 9 atmosfere attraverso uno scambiatore di calore, garantisce il mantenimento della temperatura ottimale e costante grazie al sistema “termosifonico”.  La macchina, inoltre, ottimizza il principio della pre-infusione: bagnando la polvere di caffè per qualche secondo prima dell’erogazione, così da ottenere la massima estrazione delle sostanze aromatiche per un eccellente caffè in tazza.

Per soddisfare le esigenze di flessibilità e dei gusti che cambiano, la E61 è dotata di un brevetto Thermobalance system che permette di variare la T° del gruppo per confezionare in modo perfetto ogni tipologia di caffè, anche i più moderni e delicati caffè gourmet.

Faema & il ciclismo: una storia di passione e creatività

I 60 anni della E61 rappresentano l’occasione ideale per comunicare la passione e la creatività che Faema condivide da sempre con il mondo del ciclismo. Ecco perché, tra le iniziative di maggior rilievo in occasione dei primi 60 anni della macchina, Faema lancia il suo kit Merchandising Limited Edition dedicato proprio al mondo del ciclismo: maglietta, calzini e cappellino brandizzati per gli appassionati delle due ruote, da sempre legati all’azienda e alla storica maglia bianca e rossa de La Faema, la squadra maschile di ciclismo su strada che ha visto tra i suoi campioni anche Eddy Merckx per 3 stagioni, dal 1968 al 1970, facendo diventare la squadra tra le più forti di sempre.

A conferma del forte legame tra Faema e il mondo del ciclismo, anche la partnership con Basso Bikes e la realizzazione di bici brandizzate Faema.  Le bici saranno esposte al Flasgship di Milano dell’azienda e al MUMAC (il Museo d’Impresa di Gruppo Cimbali) e saranno disponibili sull’eshop  Faema a partire dall’autunno. Una di queste biciclette Basso brandizzate Faema andrà all’asta durante la Fiera Host di ottobre. Il ricavato dell’asta sarà destinato all’associazione World Bicycle Relief, che da anni supporta le comunità rurali di tutto il mondo ad accedere all’istruzione, all’assistenza sanitaria e al lavoro proprio attraverso la donazione di biciclette. I fondi raccolti sosterranno programmi di life-changing bicycle. Inoltre, l’associazione impiega locali per l’assemblaggio e la manutenzione delle biciclette donate, creando posti di lavoro.

Infine, continua con successo anche la collaborazione tra il MUMAC e il Museo del Ghisallo con l’iniziativa social “Un caffè con Faema”, una serie di interviste a campioni del ciclismo nel nome di Faema (Balmamion, Moser, Pezzo, Ballan, Nibali, Vigna).

I 60 anni della E61 per rafforzare i valori del brand

Rafforzare i valori del brand e il senso di appartenenza alla community Faema. Sono questi gli obiettivi degli altri progetti che celebrano la E61, social e non, per alimentare sempre più la passione dei Coffee Lovers e dei distributori ufficiali Faema, nonché dei clienti finali.

Tra questi:

  • Un pannello Special Edition “Faema”: a partire dal mese di luglio fino alla fine del 2021, chi acquisterà una nuova Faema E61 (1-2-3 gruppi) riceverà il prodotto con un pannello Special Edition “Faema E61” per celebrare i 60° di questa macchina iconica. Coloro che ne possiedono già una, invece, potranno acquistare il Pannello Special Edition Faema + kit merchandising limited edition sul ciclismo;
  • Un contest fotografico su Instagram: per coinvolgere la community digital dei Coffee Lovers e i possessori della E61. Tutte le foto ricevute saranno pubblicate su un sito web creato ad-hoc per l’occasione. I primi 10 classificati si aggiudicheranno 1 kit merchandising Limited Edition dedicato al ciclismo;
  • Un’esposizione speciale al MUMAC a partire dalla apertura straordinaria del museo di domenica 26 settembre, la E61 sarà esposta ‘vestita’ con il pannello dedicato a questo importante compleanno e verranno esposti per la prima volta alcuni pezzi realizzati nel tempo fra cui la E61 edizione limitata realizzata nel 2015 per il 70° di Faema.

La Faema E61 Limited Edition 1 Group Anniversary

Progettata per essere integrata in ogni ambiente, la versione Limited Edition ha una potenza installata che la rende idonea anche ad un ambiente domestico ed è resa ancora più unica dai dettagli estetici in legno, come la levetta di erogazione caffè, perfettamente integrati all’acciaio del corpo macchina e al distintivo colore rosso del pannello retro illuminato. Dettagli caratterizzanti, che ne fanno un vero e proprio prodotto da sogno e un elemento d’arredo capace di dialogare anche con gli stili e le geometrie più minimal. Una macchina rivoluzionaria, in cui acciaio, design e tecnologia convivono armoniosamente, per un successo senza tempo.

-
-

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Benedetta Rossi, star del web e volto amatissimo di Food Network e Real Time si trasforma in “SUPER BENNY”  – prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery, la...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

-