Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Torna la ‘Serata Sofficini’, campagna Findus che vede l’irriverente camaleonte Carletto alle prese con l’organizzazione di una serata spettacolare per tutta la famiglia

Lo scoppio della pandemia e i mesi di lockdown hanno cambiato radicalmente le abitudini delle famiglie italiane. Dai ristoranti chiusi allo smart working per il lavoro, anche le occasioni di consumo hanno subìto variazioni: il pasto con la famiglia riunita attorno al tavolo non è più un’occasione rara e speciale, ma una nuova buona routine in cui si ritrovano sentimenti di coesione, relax e divertimento. La pandemia ha cambiato anche la preferenza verso alcuni cibi o interi comparti, come quello dei surgelati, che ha visto una crescita importante nel 2020 del 14%.

E in queste ritrovate occasioni di consumo in famiglia, torna protagonista la “Serata Sofficini”, la campagna di Sofficini Findus che vede l’irriverente camaleonte Carletto alle prese con l’organizzazione di una serata spettacolare per tutta la famiglia. Una serata e una cena informale, nessuna regola se non quella di “lasciarsi andare” con gusto e allegria, in compagnia dei propri cari. Un’occasione per condividere un’atmosfera serena, rilassante e divertente con cibo veloce da preparare, come i Sofficini, ma anche una cena particolarmente gradita ai bambini e ai genitori che rompono la monotonia portando in tavola un tocco di creatività.

Ma quand’è che i consumatori scelgono la Serata Sofficini? La maggior parte di loro predilige questo tipo di serata nel weekend perché le famiglie possono riunirsi in tranquillità e passare del tempo insieme, i genitori possono godersi i propri figli e proporre loro una cena gustosa e divertente. Ma è anche gradita nei giorni feriali, soprattutto in quelli in cui – sommersi dalla routine lavorativa e in mancanza di tempo – si va alla ricerca di una cena veloce ma dal successo garantito. La Serata Sofficini può essere perfetta anche in occasioni “improvvise” quando amici dei propri figli o parenti si fermano per la cena.

Gustovelocità e informalità sono le tre caratteristiche fondamentali che non possono mancare nella serata perfetta: è importante che la cena soddisfi tutti i palati, che sia facile e veloce da preparare, e soprattutto che si possa gustare in un ambiente informale, magari davanti alla tv sul divano, preferibilmente con le mani. Anche personalizzare i piatti è fondamentale, renderli unici con un’idea fantasiosa, così che il momento della preparazione sia interattivo con tutta la famiglia. Fresco o surgelato? I consumatori preferiscono le temperature sotto zero, perché non è necessaria una grande preparazione per i cibi e i genitori possono far scorta per le emergenze! Ultimo, ma non per importanza, il divertimento: non deve mai mancare, nemmeno nel cibo! Una forma particolare, come ad esempio la faccia sorridente del Sofficino, rende l’atmosfera più calda e gioiosa.

Lo spot della Serata Sofficini, che ha supportato il brand lo scorso anno e continuerà a farlo nel 2021, porta con sé una ventata di allegria, divertimento e gusto per tutta la famiglia. Nello spot, una serata noiosa viene “svoltata” dall’idea dei genitori di organizzare una “Serata Sofficini” …e a Carletto basta sentire queste parole per cambiare umore e trasformare la cena in un vero spettacolo. Nella pagina di Carletto su Findus.it ci sono video, giochi ed editoriali da cui prendere ispirazione per divertirsi in famiglia e organizzare una vera Serata Sofficini.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-