Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD & COMUNICAZIONE

Acquaviva (Ergon) rileva Dolce Milano e il pane surgelato Unigel

Dolciaria Acquaviva, società che realizza prodotti da forno surgelati partecipata da Ergon Capital Partners tramite il fondo Ergon Capital Partners IV, ha rilevato Dolce Milano e Unigel (si vedano qui il comunicato stampa dell’acquirente e qui quello del consulente).

Dolce Milano è stata venduta dai fondatori Mario Laddaga e Carmine Santillo, mentre Unigel è stata venduta dal fondatore Claudio Zanaglio. Quest’ultima è stata assistita da Scouting Capital Advisors tramite Scouting Corporate Finance, in qualità di advisor finanziario. Advisor legale dell’operazione è stato lo studio legale NCTM. Lo studio Traldi, invece, si è occupato della gestione degli aspetti fiscali. Dolciaria Acquaviva è stata seguita per gli aspetti legali dallo studio legale Hi.lex, per gli aspetti fiscali dallo studio Russo De Rosa Associati e per i servizi di debt advisory da PwC.

Dolce Milano è il principale cliente e distributore esclusivo di Dolciaria Acquaviva in Lombardia. Fondata nel 2012 a Burago di Molgora (Monza Brianza), Dolce Milano è rapidamente cresciuta fino a diventare una delle principali piattaforme di distribuzione dedicate ai clienti HoReCa in Lombardia. Nel 2019 ha lanciato un’attività complementare di produzione di dessert e torte surgelate Dolce Milano ha chiuso il 2019 con ricavi per 15,2 milioni di euro, un ebitda di 130 mila euro e una posizione debitoria netta di 943 mila euro (si veda qui l’analisi di Leanus).

Unigel è stata fondata nel 1989 ad Alfianello (Brescia). Produce pane surgelato e il suo business è molto orientato alla grande distribuzonee all’e-commerce, dove il suo prodotto principale (Schiocco, specialità di pane congelato brevettata a forma di croissant) è principalmente venduto. Inoltre Unigel commercializza altri prodotti da forno surgelati come croissant, sfoglie dolci e salate, pizze e altri tipi di pane venduti principalmente all’HoReCa. La società ha chiuso il 2019 con ricavi per 3,5 milioni, un ebitda di 414 mila euro e una posizione finanziaria netta di 1,32 milioni (si veda qui l’analisi di Leanus).

Da un lato, l’acquisizione di Dolce Milano consente a Dolciaria Acquaviva di servire direttamente la Lombardia, il più grande mercato regionale per la pasticceria surgelata in Italia, espandere la gamma di prodotto a dessert e torte surgelati ed estrarre sostanziali sinergie commerciali.

Dall’altro lato, l’acquisto di Unigel permette a Dolciaria Acquaviva di espandere ulteriormente l’offerta all’attraente e altamente redditizio segmento del pane speciale, nonché di aumentare la sua esposizione al commercio moderno, meno sensibile alle restrizioni da Covid, e diversificare geograficamente il suo assetto produttivo, aggiungendo un significativo polo nel Nord Italia.

Pierluigi Acquaviva, ceo di Dolciaria Acquaviva, ha commentato: “Le due operazioni seguono quella su Milanopane (si veda altro articolo di Beeez, ndr), completata nell’ottobre 2019 e rappresentano un ulteriore significativo passo avanti nell’attuazione della nostra strategia di crescita. Entrambe le società sono altamente strategiche per Dolciaria e permetteranno di rafforzare sostanzialmente il posizionamento del Gruppo nell’attraente spazio dei prodotti da forno surgelati. Queste acquisizioni, che avvengono nel bel mezzo della pandemia di Covid-19, sono un segno del forte e continuo impegno nel progetto del nostro finanziatore Ergon”.

Fonte Bebeez.it

-
-

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-
Advertisement Advertisement