Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

COMUNICAZIONE FOOD

Conegliano Valdobbiadene Festival: tre mesi di eventi alla scoperta dell’eccellenza, della qualità e della sostenibilità

Inaugurerà venerdì 12 marzo alle ore 17 il Conegliano Valdobbiadene Festival, con un webinar dal titolo Genius loci e patrimonio umano: la tutela del paesaggio per il futuro della comunità. L’appuntamento sarà aperto al pubblico e gratuito (per partecipare iscriversi qui).

L’occasione è la celebrazione della V Giornata Nazionale del Paesaggio (data ufficiale, domenica 14 marzo)  istituita nel 2017 dal Mibact e l’obiettivo del Consorzio è approfondire il tema del paesaggio per proiettarlo nel futuro, nella prospettiva della sostenibilità ambientale, sociale ed economica; la riflessione metterà in luce le caratteristiche di un territorio come il Conegliano Valdobbiadene la cui bellezza è frutto dell’impegno di generazioni di viticoltori e la cui unicità è valsa il riconoscimento a Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Dopo un anno di assenza obbligata il Festival torna nel 2021 con un calendario di eventi ricco di momenti di approfondimenti sul territorio e soprattutto sul suo prodotto di eccellenza: il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG. Le modalità di coinvolgimento non possono che tenere in considerazione il momento che stiamo vivendo quindi per i primi appuntamenti si prevede la sola organizzazione online ma l’auspicio è di poter accogliere, nei prossimi mesi, almeno una parte dei visitatori anche sul territorio.

“Proseguiamo il nostro lavoro di promozione del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, anche attraverso il suo territorio d’origine. Oggi più che mai lo facciamo con la forza della speranza e con l’energia di chi fino ad ora ha affrontato con impegno e determinazione le sfide dell’ultimo anno” afferma Innocente Nardi, presidente del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG. “I risultati del 2020, che nonostante la pandemia hanno premiato la denominazione, ci spingono a non rinunciare al Festival e così abbiamo scelto di adeguarci alla situazione mettendo in campo l’esperienza maturata durante l’ultimo anno. Il desiderio di comunicare la nostra denominazione e il nostro prodotto esprimono anche la tenacia con cui tutti i viticoltori hanno affrontato e stanno affrontando questo periodo. Proponiamo eventi online, eventi di “connessione”, per dimostrare che noi siamo già pronti ad accogliere anche solo virtualmente i nostri estimatori in attesa di avere nuovamente tutti in presenza tra le nostre vigne, a degustare i nostri prodotti e a visitare il nostro territorio di cui siamo orgogliosi”.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

L’amaro più amato sale nuovamente sul podio confermando la sua posizione di leader per buyer, category e direttori acquisti della GDO Vecchio Amaro del...

-