Ormai tutti siamo abituati ad ordinare cibo online. Con la pandemia il delivery è stata una risorsa fondamentale per la resilienza dei ristoratori. Purtroppo, i margini in questa attività spesso sono quasi azzerati dalle percentuali degli aggregatori e per questo il team di Becreatives ha deciso realizzare Easylivery.

Grazie ad Easylivery, l’attività avrà un’applicazione con il proprio marchio pubblicata sugli store iOS & Android, pronta per ricevere ordini dai propri clienti. Easylivery è anche disponibile su web con le medesime funzionalità di online ordering.

In meno di 72 ore Easylivery consente di digitalizzare completamente ogni food business implementando le funzioni di delivery, take-away, prenotazioni, ordini al tavolo, e-shop, salta fila e gestendo autonomamente gli ordini ricevuti. Ideale per singoli ristoranti catene di franchising, fast casual, bar, pub, bakery, lidi, rifugi, dark kitchen e molto altro.

Non solo. Raccogliendo i dati degli utenti, Easylivery genera utili statistiche di vendita e consente di creare un database dei clienti a cui inviare promozioni istantanee create attraverso strumenti marketing supportati dall’intelligenza artificiale, per ottimizzare lo sviluppo del brand e favorire la fidelizzazione.

Grazie a una configurazione veloce e facile, Easylivery consente la gestione di ogni aspetto del food business: dagli ordini (con costante notifica di stato) alla consegna, anche attraverso una rete di rider attivabile in tutti i comuni d’Italia grazie all’accordo strategico siglato con Poony, piattaforma digitale per il delivery.

Easylivery offre API aperte per la comoda integrazione con qualsiasi gestionale, POS e sistema di cassa.

Attivabile con canone mensile personalizzabile in base alle singole esigenze, Easylivery ha un costo base di 50€ al mese e 50 centesimi a ordine, senza spese di sviluppo o attivazione.

Il team di Becreatives che ha lanciato questo progetto è formato da Paolo Bonetti, Alessandro Buononato, Marco Cuciniello, Alberto Abruzzo.

“In precedenza Becreatives aveva già lanciato diverse app sul mercato come “Limitless Stories, Speechless, Delfy”. Tutti prodotti, che come Easylivery, nascono da una sfida o da un problema da risolvere attraverso l’innovazione digitale.

Bakery&Love, Bedussi, Bobb, Nineteen, Cioccolati Italiani, Caffè Napoli, Locanda Carmelina, Castello Malvezzi, Donegal Pub, Osteria di Brera, Shinto Perugia, Shinto Napoli, Speedy Grill, Vesux, Gina Pizza e tanti altri. Oltre cento punti di vendita hanno già scelto Easylivery.