Affacciato sullo storico Canal Grande di Venezia, ai piedi del Ponte degli Scalzi e dentro il bellissimo Palazzo Foscarini Contarini, rinasce il Burger King® Canal Grande, ristorante gestito da Sirio S.p.A., l’azienda italiana leader nella gestione del catering commerciale nel settore ospedaliero e attiva anche nei settori aeroportuale, autostradale, e da poco nella ristorazione nel settore ferroviario.

Grazie a un importante investimento e a un’operazione di remodelling, il nuovo Burger King® Canal Grande, che si sviluppa su 3 piani disposti su una superficie complessiva di 260 mq, esalta i dettagli architettonici originari che ben si integrano con il nuovo look più funzionale, in linea con le esigenze del turista e del cittadino veneziano sempre di corsa. Molta attenzione è stata posta anche all’innovazione tecnologica: grazie ai nuovi kiosk digitali, i clienti potranno effettuare le ordinazioni in autonomia, con le funzioni contactless, limitando in questo modo le occasioni di contatto, come previsto dalle nuove norme di sicurezza anti Covid-19.

Siamo orgogliosi che il nostro brand possa rappresentare un segnale positivo, una dimostrazione di fiducia in una pronta ripresa di Venezia, meta simbolo in Italia per i milioni di turisti che visitano il nostro Paese e che apprezzano il gusto delle nostre proposte in un luogo ricco di fascino e di storia” dichiara Andrea Valota, Amministratore Delegato Burger King® Restaurants Italia.

Siamo felici di poter dare il nostro piccolo contributo, insieme a Burger King®, per il rilancio della città di Venezia in questo momento particolare della sua storia – afferma Stefania Atzori Amministratore Delegato di Sirio –. Ci piace pensare che questo rinnovato look del punto vendita possa essere di buon auspicio per la nuova normalità che ci attende nei prossimi mesi e di buon esempio per altre realtà economiche, anche internazionali come è Burger King®, per investire in questa città che è magica e ricca di opportunità”.