È Jessica Cussa dell’Istituto Paire di Barge di Cuneo la vincitricedell’edizione 2020 di “Maestri dell’Espresso Junior”, il concorso a premi è promosso da illycaffè, leaderglobale del caffè di alta qualità̀, e Gruppo Cimbali, leader nella progettazione e produzione di macchineprofessionali per caffè e bevande a base di latte e di attrezzature dedicate alla caffetteria. Seconda
classificata invece Giulia Ongarato dell’Istituto Pietro D’Abano di Abano Terme.
A Giulia Ongarato è andato anche il premio della giuria, che valuta la capacità di comunicazione e di
esposizione del progetto annuale.“Maestri dell’Espresso Junior”, il concorso di caffetteria dedicato agli Istituti Professionali Alberghieri edella Ristorazione italiani e della Repubblica di San Marino, torna quest’anno in un’edizione che, nel
rispetto della situazione attuale, si è svolta in streaming online.Il successo negli anni di questa manifestazione, nata nel 1992, è frutto della stretta collaborazione traUniversità del Caffè, il centro d’eccellenza di illy creato per supportare i produttori, i baristi e i
professionisti della ristorazione a realizzare il caffè perfetto, e MUMAC Academy, l’Accademia del caffè
di Gruppo Cimbali per la formazione di professionisti e coffee lovers e la promozione della cultura del
caffè, per contribuire insieme alla preparazione dei nuovi addetti al settore.
Il premio dà la possibilità agli studenti delle classi quarte di mettersi alla prova e ricevere premi e borse
di studio per i più meritevoli, oltre che di integrare i programmi formativi attraverso corsi
professionalizzanti, proposti dall’Università del Caffè di illy e da MUMAC Academy di Gruppo Cimbali, su
diversi aspetti del mondo del caffè, dalla preparazione alla gestione di un locale fino alle strategie di
promozione digitale.
In collegamento da remoto, i 16 finalisti si sono messi alla prova rispondendo prima ad alcune
domande su tecniche di preparazione e servizio, per poi concludere con l’esposizione del progetto
speciale dal titolo “L’utilizzo dei social per la promozione del mio locale”.
Il premio della giuria composta per questa edizione da tecnici illy e Gruppo Cimbali è stato assegnato al
candidato che ha saputo esporre al meglio il progetto legato all’utilizzo della comunicazione social, uno
strumento sempre più strategico per la promozione di un’attività.
“Da sempre in illycaffè abbiamo lo scopo di diffondere la cultura del caffè in tutto il mondo tramite il nostro
centro di eccellenza, l’Università del Caffè, e Maestri dell’Espresso Junior ci dà la possibilità di ribadire quanto
sia importante la formazione dei giovani nel raggiungimento della qualità a tutela di tale patrimonio –
afferma ​Daria Illy​, Coffee Culture Director di illycaffè – ​La modifica del format, indotta dalla pandemia,
non ha mutato l’entusiasmo dei ragazzi e non ha ostacolato la riuscita dell’evento, che ancora una volta ha
evidenziato l’importanza di una buona formazione, premiando gli studenti più meritevoli degli Istituti
Professionali italiani che domani diventeranno i professionisti dell’ospitalità.”
“Gruppo Cimbali crede profondamente nella formazione e lo dimostra di continuo attraverso MUMAC
Academy, che si attiva per professionisti, clienti e appassionati con una ricca offerta di corsi, workshop e
masterclass, con trainer e guru provenienti da tutto il mondo. – ​afferma ​Lisa Codarri​, MUMAC AcademyManager di Gruppo Cimbali – Anche in un periodo
storico più difficile, come quello che stiamo vivendo, non ci siamo fermati, abbiamo
condiviso la nostra passione per formazione e cultura, elementi fondanti per la crescita di un bravo
professionista, attraverso modalità alternative e la realizzazione di questo concorso ne è la dimostrazione.
Riteniamo fondamentale l’investimento dedicato alle nuove generazioni, i professionisti del domani: saranno
proprio i ragazzi che partecipano a “Maestri dell’Espresso” a farsi da portavoce per contribuire alla diffusione
della cultura caffè.”

I PREMI
I premi di “Maestri dell’Espresso Junior” permettono ai vincitori di ricevere una formazione più̀
specialistica nel mondo della caffetteria, entrando in contatto approfondito con un’affermata realtà̀
aziendale. Il vincitore infatti, si aggiudica uno stage di dieci giorni lavorativi quest’anno dal Gruppo
Cimbali mentre il secondo classificato vincerà̀ la partecipazione al corso più̀ completo fra l’offerta
formativa di MUMAC Academy. Da illycaffè i primi due istituti classificati riceveranno una fornitura di
caffè per un anno, pari a 60 chili di prodotto, mentre da Gruppo Cimbali riceveranno una macchina da
caffè oppure tre macinadosatori a seconda delle necessità.