Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

NOTIZIE

Il pane alle noci al profumo di birra è la ricetta più apprezzata su The Ingredient. Il portale NEFF con racconti, consigli e ricette accende la fantasia degli appassionati di cucina durante il lockdown

Qual è il vino più adatto per brasati, marinature o arrosti? Esiste un legame tra i metallari e la scelta di vita vegana? Come si può portare in tavola un menù di tre portate “al bicchiere”? Per queste e molte altre domande NEFF, marchio di elettrodomestici che da oltre 140 anni ispira tutti gli appassionati di cucina, da marzo dell’anno scorso ha messo a disposizione della sua community The Ingredientil portale di consigli, racconti e ricette accessibile a tutti in maniera gratuita.Nato dalla volontà del brand di mantenere unita la propria community di appassionati di cucina offrendo loro un social hub dedicato agli ingredientiai consigli,alle storie e alle ricette, The Ingredient si è rivelato una preziosa risorsa durante queste lunghe settimane di lockdown in cui moltissimi italiani sono ritornati ai fornelli avendo più tempo da dedicare all’arte della buona tavola. Sono state oltre 2000 le persone che hanno fatto capolinea tra i consigli e le ricette che il portale NEFF mette a disposizione della community per ispirarla anche in questo difficile momento.I dati del sito confermano che è il mondo del pane e delle farine quello a cui gli italiani si sono dimostrati più interessati durante la quarantena. La tendenza alla home bakery dilaga dunque anche fra gli appassionati di cucina legati al mondo NEFF. La ricetta più consultata è quella del “Pane alle noci al profumo di birra”; sempre legate all’universo della panificazione anche le curiosità più lette: il pane perfetto e i consigli sulla cottura su pietra, rispettivamente al secondo e quinto posto. Il terzo e il quarto posto se li aggiudicano invece i consigli per produrre l’humus in casa e le tecniche di cottura al vapore.Con le sue numerose ricette, aggiornate periodicamente, il portale è una preziosa fonte di ispirazione per tutti gli amanti della cucina che sono sempre alla ricerca di spunti nuovi grazie ai quali dare libero sfogo alla propria creatività. Oltre alle ricette, The Ingredient è un’utile fonte di consigli e suggerimenti pratici su ingredienti e tipi di cottura, e un’autentica miniera di storie e curiosità legate al mondo del cibo e della cucina.

Pane alle noci al profumo di birra

Ingredienti per 4 porzioni

Advertisement. Scroll to continue reading.

Per il burro
750 ml di panna a temperatura ambiente
Acqua molto fredda
Una manciata di fiori erbacei, ad es. lavanda, margherite, erba cipollina
Sale marino

Per il pane
50 g di noci
50 g di nocciole
50 g di semi di zucca
50 g di avena
50 g di pomodori secchi tritati
1 cucchiaio di olive tritate
275 g di farina di farro, tipo 630
2 cucchiaini di sale marino
1 bustina di lievito secco
1 cucchiaino di zucchero
1 pizzico di sale
1 bottiglia di birra chiara (330 ml), temperatura ambiente
Vaso da fiori di terracotta (ø 16 cm)
Olio d’oliva

Procedimento

Per il burro, metti la panna in un barattolo pulito con coperchio a vite. Avvita a fondo il coperchio e agita bene per circa 3 minuti fino a quando la panna si separa e le scaglie di burro sono chiaramente distinguibili.
Filtra il contenuto del barattolo con un colino e metti da parte il liquido (latticello) per consumarlo successivamente. Metti il burro in una ciotola di acqua ghiacciata e impastalo energicamente fino a formare una massa eliminando le tracce di latticello. Metti la massa di burro in una ciotola. Lava le erbe, scuoterle per asciugarle, tritale e uniscile al burro con un pizzico di sale. Metti il burro ai fiori erbacei in un contenitore sigillato e conserva in frigorifero fino a poco prima di servire.
Per fare il pane, impasta tutti gli ingredienti con 200 ml di acqua tiepida e la birra fino ad ottenere un bell’impasto, quindi lascia lievitare in un luogo caldo per circa 2 ore.
Inumidisci velocemente il vaso e rivestilo con carta da forno. Mettici l’impasto. Lascialo lievitare di nuovo con la funzione Lievitazione, livello 1 (o in un luogo caldo). Preriscalda il forno NEFF a 200 °C con CircoTherm®*.
Fai dei tagli nell’impasto e cuoci il pane sul ripiano più basso del forno per 30 minuti con vapore medio a livello 3. Spegni il vapore e inforna per altri 40-45 minuti a 180 °C. Fai raffreddare il pane e servi con il burro alle erbe.

Advertisement. Scroll to continue reading.

*Suggerimento: se non hai CircoTherm®, preriscalda il forno a 250 °C e cuoci il pane sul ripiano più basso per 20 minuti a 220 °C (se ventilato). Quindi metti in forno una pirofila di acqua con il pane, abbassa la temperatura a 180 °C e cuoci il pane per altri 40 minuti.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-