Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

Food Affairs

Barbaro Caffè-Napoli converte la produzione utilizzando le sue capsule caffè come filtri per le mascherine

L’azienda Nutis Srl proprietaria del marchio Barbaro Caffè-Napoli è una torrefazione campana specializzata nella produzione e distribuzione di caffè monoporzionati, in questo periodo di emergenza nazionale come tante altre aziende produttrici ha convertito una parte del suo sistema produttivo per dare un contributo fattivo alla lotta contro il Coronavirus.
Facendo ricorso al proprio know how, l’azienda con le stesse capsule che utilizza per la produzione del caffè ha creato una delle piu’ performanti maschere protettive; stampata in materiale medicale (PVC) con ben due filtri (uno all’altezza del naso ed uno all’altezza della bocca).
La Barbaro Defender Mask ha un’ottima capacità di filtraggio e di respirazione e adattabilità al viso, grazie alla morbidezza del materiale impiegato (che viene usato in ambito medico).
La maschera è igienizzabile e riutilizzabile, l’azienda stima il suo utilizzo per circa sei mesi (se ben tenuta), consigliando la sostituzione dei filtri ogni 6/8 ore. La NUTIS SRL per soddisfare la grande richiesta è in grado di realizzare quotidianamente quantità considerevoli di maschere grazie ai suoi impianti produttivi, si sottolinea che il progetto è datato il 2 aprile scorso, quindi realizzato in tempi ridotti.

L’ufficio marketing specifica che il dispositivo viene fornito in un kit che comprende (Maschera/10 filtri/elastico), per i settori della GDO ed il Retail viene venduto in PalBox che conterranno 80 Kit con altrettanti kit di ricambi (box da 10 filtri). Un carico di 5mila mascherine pronto a essere donato alla RegioneCampania.Crediamo che la forza di una azienda risieda nella elasticità produttiva ed in un momento di straordinaria emergenza epocale bisogna dimostrare di essere capaci di rispondere non solo con le parole bensi’ anche con i fatti! nelle prossime settimane siamo pronti ad estendere le donazioni a chiunque abbia interesse e necessità. Siamo persuasi che solo facendo sistema riusciremo a fronteggiare questa ituazione, abbiamo attivato un canale di comunicazione direttamente con la Regione Campaniatramite il nostro ufficio relazioni esterne- afferma il CEO Giovanni Iovine –Un’operazione destinata non solo alla tutela dei lavoratori, ma a quella della salute del ns territorio, tant’è che l’azienda ha deciso di donare oltre 5mila mascherine alla Regione per le proprie necessità. L’uso delle mascherine all’interno delle aziende, negozi, uffici, forze di polizia, etc. sarà fondamentale per riprendere in sicurezza le attività lavorative. L’azienda è in attesa di ricevere le certificazioni per destinare i
dispositivi a sostegno degli ospedali e strutture sanitarie in Campania. Inoltre è doveroso e quanto mai necessario rendere noto che nonostante l’accoratoappello del Governo relativo alla necessità di riconvertire gli stabilimenti industriali al fine di soccorrere e contribuire in un momento di emergenza quanto mai epocale alla grave mancanza dei dispositivi di protezione per la collettività.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

Digital Angels, società specializzata nei servizi di digital marketing, SEO e data analytics è stata riconosciuta come caso di successo da Facebook for Business,...

-