Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

NOTIZIE

Olivieri 1882 dona 10.000 euro agli Ospedali di Vicenza e Arzignano

La particolare Pasqua appena trascorsa, condizionata dal complicato momento che tutto il mondo sta attraversando, ha visto l’iniziativa dello storico brand Olivieri 1882 di Arzignano raggiungere l’obiettivo prefissato

La realtà vicentina leader nel mondo dei lievitati ha infatti registrato un grande successo nella vendita sul proprio e-commerce della Colomba pasquale, premiata lo scorso anno come il migliore d’Italia, riuscendo così a raccogliere una cospicua somma già devoluta agli ospedali San Bortolo di Vicenza e Cazzavillan di Arzignano.

Dalla vendita delle Colombe sull’e-commerce è stata ricavata una donazione di 7,000€, ai quali la famiglia Olivieri ha aggiunto altri 3,000€ utili a raggiungere la cifra di 10,000€, donata interamente alle attività ospedaliere del territorio che lottano quotidianamente in prima linea.

Advertisement. Scroll to continue reading.

“Il raggiungimento di questo importante obiettivo — spiega Nicola Olivieri, pastry chef e titolare di Olivieri 1882 — ci rende molto orgogliosi. Un dovuto ringraziamento va a coloro che ci hanno permesso di raggiungere questa cifra e che da sempre ci sostengono. Siamo felici di aver raccolto una somma importante con la quale vogliamo dimostrare la nostra vicinanza agli ospedali San Bortolo di Vicenza e Cazzavillan di Arzignano. E speriamo anche di aver regalato un piccolo momento di dolcezza a tutte le famiglie che hanno assaggiato le nostre Colombe a Pasqua”.

Il prodotto pasquale firmato Olivieri 1882 è andato rapidamente sold-out sull’ecommerce del brand (www.olivieri1882.com), tanto da spingere la famiglia Olivieri a aumentare la produzione e a prolungare il periodo di apertura delle vendite fino alla settimana successiva alla Pasqua vista la numerosa richiesta.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-