Cogliere l’opportunità nei momenti di crisi, cercando di trovare nuove direzioni da intraprendere e innovazioni da provare a mettere in campo. L’emergenza Coronavirus sta dimostrando sempre più l’importanza del sapersi costantemente rinnovare anche di fronte a simili difficoltà. La tecnologia consente infatti di attuare cambiamenti profondi nell’organizzazione interna dei processi aziendali ed è proprio su tale premessa che nasce la partnership tra Mulan Group, prima azienda in Italia ad aver portato il cibo cinese (Made in Italy) nei supermercati italiani e Glovo, piattaforma internazionale multi-categoria di consegne a domicilio, che ha di recente attivato il primo “Dark Store” a Milano. Si tratta di un magazzino interamente gestito da Glovo da cui partono direttamente le consegne di alimentari, prodotti di spesa last minute e altri beni di prima necessità. 

In questo momento di crisi, abbiamo convertito il nostro business, da offline a online, dal tradizionale al digitale, nell’arco di pochissimi giorni.” – dichiara Giada Zhang, giovane imprenditrice alla guida di Mulan Group -“Ci siamo chiesti: perché non portare il cibo asiatico direttamente a casa di chi lo desidera? E da lì l’idea di creare una partnership con Glovo per permettere a chiunque di poter apprezzare alcuni tra i piatti più famosi della tradizione asiatica

Aver aperto una struttura come il Dark Store di Milano ci consente di consegnare prodotti di spesa ai nostri utenti e, grazie a Mulan Group, ora anche piatti pronti di alta qualità” – ha dichiarato Elisa Pagliarani, General Manager di Glovo Italia – “In un momento così complesso, vogliamo essere vicini a tutti coloro che si trovano in casa, garantendo la nostra offerta e tutelando allo stesso tempo tutti coloro che sono coinvolti nel delivery: partner, corrieri, clienti”.

Il lancio del progetto e un piccolo gesto di solidarietà a favore degli ospedali lombardi

La partnership nasce in un momento particolare, ma allo stesso tempo vuole rispondere al bisogno diffuso ora più che mai di creare rete cercando di contribuire come possibile al miglioramento della situazione in cui attualmente versa il Paese.

Per questo motivo il 100% del ricavato della vendita di ogni prodotto Mulan Group tramite Glovo verrà utilizzato per supportare lo staff medico degli ospedali della Lombardia, con un’attenzione particolare alle strutture ospedaliere attualmente più colpite.

Invece che fare una semplice donazione abbiamo deciso di sfruttare quello che sappiamo fare meglio, ovvero preparare piatti asiatici, cercando di portare valore aggiunto a tutta la filiera, ai nostri clienti e in particolar modo agli operatori sanitari.” – spiega Giada Zhang – “Ogni piatto Mulan acquistato con un ordine su Glovo è un pasto regalato al personale medico degli ospedali che, mai come ora, ha bisogno di sostegno e di pasti buoni e sani.

Dalla produzione alla consegna

Il progetto vede Mulan Group occuparsi di ogni fase della produzione: dalla scelta delle materie prime (italiane) alla preparazione e confezionamento dei prodotti, garantendo tutte le norme di sicurezza. Quest’ultima fase vede l’utilizzo di una tecnologia avanzata grazie alla quale le porzioni possono essere conservate in frigorifero fino a 21 giorni. È l’ideale quindi per gustare prodotti sempre freschi evitando allo stesso tempo gli sprechi.

Spedite dalla sede di Cremona in appositi contenitori in grado di mantenere e conservare al meglio la freschezza dei piatti a 0-4°, le specialità Mulan Asian Food saranno disponibili per i clienti milanesi nella sezione Supermercato di Glovo. Mulan Group è attualmente il primo fornitore di piatti pronti ad entrare nel Dark Store italiano della piattaforma, a Milano.

Tre menù per tre “viaggi” diversi in Asia alla scoperta della sua cucina

Le “box solidali”, oltre ad essere ordinabili su Glovo, vengono consegnate a domicilio in 24/48 ore al massimo proprio per aiutare chi è a casa. Online è possibile scegliere tra tre diversi menù quali Cina ManiaAsia Mania e Ravioli Mania, che permettono di scoprire e gustare alcune specialità della tradizione gastronomica asiatica. Ogni box presenta al suo interno 4 diversi piatti, perfetta quindi per essere condivisa con tutta la famiglia o semplicemente per conservarla e consumarla a più riprese nel corso dei giorni successivi.

Abbiamo ideato tre diverse proposte di menù per andare incontro alle diverse esigenze e gusti” – racconta Giada Zhang – “Da quelli più tradizionali per chi magari si sta avvicinando a questi sapori per la prima volta, a box più particolari per gli appassionati della cucina asiatica”. Per garantire la massima freschezza dei piatti ed evitare allo stesso tempo eventuali sprechi di cibo, Mulan produce i singoli box solamente il giorno prima della spedizione.