Rispondere ad un momento difficile per l’intera Comunità in modo dolce e gustoso. È questo l’intento della nuova iniziativa del Brand Pane & Trita che da domani, in concomitanza con l’introduzione del nuovo servizio di delivery che risponde alla paura generata dal Coronavirus, offrirà un tiramisù a tutte le persone direttamente coinvolte nella lotta alla malattia.

Medici, infermieri, operatori sociosanitari e personale volontario impegnato nelle strutture ospedaliere del Territorio potranno infatti richiedere una box speciale a loro dedicata direttamente in uno dei cinque locali di ristorazione Pane & Trita. Al suo interno una prelibata porzione di tiramisù alla Nutella e Pan di Stelle, gratuitamente offerta dallo staff come speciale ringraziamento: un forte ma dolcissimo segnale di vicinanza per l’impegno svolto in questo momento delicato. Per ricevere la box con il tiramisù in omaggio basterà recarsi in un Ristorante Pane & Trita e mostrare in cassa un segno identificativo della propria professione come il proprio tesserino.

UN MAGNIFICO TIRAMISÙ PER UNA STRAORDINARIA INIZIATIVA
La box in omaggio nasce dalla volontà di dimostrare vicinanza a chi con grande forza di volontà sta combattendo contro questa malattia. Un momento di dolcezza reso speciale dal grande protagonista di questa straordinaria iniziativa: il tiramisù di Pane & Trita. Il dessert più apprezzato dai clienti della catena di ristorazione reso unico dalla presenza di golosa Nutella e degli storici biscotti Pan di Stelle. Un’esplosione di gusto che saprà certamente donare un sorriso.

IL NUOVO SERVIZIO DI DELIVERY DEDICATO
La scelta di donare un tiramisù a tutti i medici, gli infermieri e gli operatori sociosanitari si muove parallelamente ad un’altra iniziativa che il noto brand Brianzolo ha voluto lanciare. Viene infatti inaugurato domani il nuovo servizio di delivery dedicato, e attivato per rispondere all’emergenza del Coronavirus ma soprattutto per non far mai mancare le prelibatezze di Pane & Trita ai fedelissimi clienti che da anni ne apprezzano con entusiasmo la proposta. Sarà lo stesso personale dei cinque locali (Muggiò, Seregno, Cantù, Villasanta e Costa Masnaga) a mettersi direttamente in gioco consegnando pizze, hamburger e altre sfiziosità. Il gusto di Pane & Trita direttamente a casa, contro la paura e il timore.

UN DOLCE SEGNALE DI CONTINUITÀ
Quella del Tiramisù incarna una significativa iniziativa che testimonia ancora una volta il buon Cuore di Pane & Trita. Una scelta che si pone in continuità con un altro atto di beneficenza mosso in passato dal marchio. Lo scorso gennaio, infatti, nei cinque punti di ristorazione era possibile ordinare uno speciale panino legato ad un gesto dal grande valore in quanto per ogni burger venduto, Pane & Trita ha donato 1,50€ al Centro Mamma Rita di Monza. Donazioni che hanno così aiutato i bambini del Centro a costruirsi un futuro più sereno.

Siamo convinti che in questo momento difficile per il nostro Paese, anche noi nel nostro piccolo possiamo fornire un significativo contributo con la nostra arma migliore, il buon cibo. Viviamo giorni in cui paura e ansia impediscono alle persone di trascorrere con serenità la propria quotidianità, quindi reputavamo fosse doveroso da parte nostra premiare chi si sta mettendo in gioco mettendo a rischio la propria salute per il bene del prossimo spiegano i tre cofondatori della catena – Nella filosofia di Pane & Trita il cibo da sempre rappresenta qualcosa in grado di unire. Per questo motivo crediamo che il nostro tiramisù possa essere il miglior modo per strappare un sorriso gustoso”.