La circular agency milanese ha affiancato Unigrà, uno dei brand più iconici a livello internazionale nel settore alimentare (in primis dolciario), nel lancio di Area Unica, la nuova scuola di alta formazione del Gruppo, nata con l’obiettivo di diventare luogo di incontro internazionale con i clienti,  punto di riferimento e coordinamento di tutte le scuole Unigrà nel mondo, oltre che centro di eccellenza in tema di formazione e innovazione.

La Food Innovation School rappresenta uno dei progetti speciali più rivoluzionari proposti da Unigrà: un’idea ambiziosa, costruita per ispirare la fantasia dei partecipanti e accrescerne il bagaglio di competenze. 1.200 metri quadrati presso l’headquarter di Conselice (RA), attrezzata  con le migliori strumentazioni e tecnologie. Tutto ciò per dare agli allievi la possibilità di approfondire le ultime tendenze di mercato e prendere confidenza con le attrezzature più ricercate, sviluppando nuove prospettive di business per le proprie attività.

A seguito di un’intrigante attività teaser (condita da accattivanti e affascinanti soluzioni di visual identity e claim), Area Unica è stata svelata al Sigep 2020 di Rimini. Il pubblico del 41° Salone Internazionale sulla costa romagnola ha così avuto l’occasione di apprezzare l’ampia offerta di percorsi formativi multidisciplinari della scuola: ognuno incentrato sulle tecniche e sulle pratiche più all’avanguardia del food italiano e internazionale, spaziando dalla pasticceria alla panetteria, dalla gelateria alla cioccolateria, fino alla cucina.

L’eccellenza di Area Unica è rappresentata da un corpo docente d’eccezione, coordinato dal Direttore Scientifico Maurizio Santin (maestro pasticcere AMPI), insieme a un team di docenti di fama nazionale e internazionale.

H2H, all’interno del progetto di Unigrà, ha curato l’intera campagna di comunicazione del nuovo brand. Dall’ideazione del naming al logo, dalla visual identity all’apertura dei canali social, oltre che l’intera vestizione dello stand e di tutti i materiali di comunicazione.

“Il posizionamento della scuola è stato definito dopo un’attenta analisi di quanto offriva il mercato, dove risultava inesplorata l’opportunità di realizzare corsi altamente professionali per professionisti già affermati” commenta Mario Solinas, Marketing Manager Unigrà. “Ringraziamo H2H per averci supportati anche in questa nuova avventura e per continuare ad affiancarci lungo questa strada. Il lavoro è ancora tanto ma  il lancio di Area Unica è stato sicuramente un bel successo”.

Credits:

Client Director: Roberto Davolio

Client manager: Elisabetta Toloi

Direttore Creativo: Simone Pengo

Art director: Paola La Selva

Copywriter: Luca de Marchi

Creative Strategist: Benedetta Mincarini

Social media manager: Serena Sansica

Project Manager: Cristina De Luca