Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

Food Affairs

Benvenuto, la catena di family restaurant Made in Italy inaugura in Piazza Vetra a Milano

Nella cornice di Piazza Vetra, inaugura a Milano Benvenuto, il nuovo format di family restaurant Made in Italy. Il ristorante, che lancia anche un’operazione di equity crowdfunding sulla piattaforma Mamacrowd, si propone come luogo di aggregazione sicura e positiva per bambini e adulti, aprendo il centro della città alle famiglie.

Sebbene in Italia ci siano 8 milioni di bambini dei quali ben 170.000 residenti a Milano, l’offerta di family restaurant è scarsa o pressoché assente: ci sono, infatti, sempre meno luoghi di incontro, sia pubblici che privati, dedicati alle famiglie. È in questo contesto che nasce Benvenuto, che è proprio pensato per loro, con menù e area giochi dedicata, prezzi accessibili e intrattenimento professionale per i più piccoli.

Nato nel 2015 a Torino dopo essere diventato un riferimento per oltre 2 milioni di clienti e 300.000 bambini, a Milano Benvenuto si propone come nuovo polo d’attrazione per le famiglie: dal 17 dicembre il ristorante aprirà le sue porte all’interno del Vetra Building in Piazza Vetra, non distante dalle Colonne di San Lorenzo, una zona centrale della città e facilmente raggiungibile con i mezzi, ma anche un’area dove i luoghi di aggregazione dedicati alle famiglie ai bambini stanno scomparendo, lasciando il posto a realtà pensate per altre fasce d’età.

Con i suoi oltre 330 mq di superficie, Benvenuto a Milano sarà in grado di accogliere comodamente numerose famiglie, disponendo di oltre 150 coperti, un ampio spazio gioco di 40 mq per i bambini e uno staff giovane e preparato dedicato al servizio e all’intrattenimento. Non solo, il nuovo Benvenuto è pensato anche per gli adolescenti, perché mette a disposizione un’area young con Wi-Fi libero, giochi multimediali di condivisione, calcetto e possibilità di cenare da soli con i propri amici.

“L’arrivo di questo nuovo modo di intendere la ristorazione, con una spiccata attenzione alle esigenze delle famiglie con bambini,  è una bella notizia per la città e in particolare per i residenti del quartiere di Piazza Vetra che proprio in questi mesi è protagonista di un’importante opera di riqualificazione e rinnovamento”, commenta Cristina Tajani, Assessora alle Politiche del lavoro, Attività produttive, Commercio  del Comune di Milano. “Il caso di Piazza Vetra rappresenta infatti un esempio di dialogo costruttivo tra amministrazione e cittadini, che hanno partecipato attivamente ad immaginare e proporre il nuovo volto del quartiere. Accogliamo dunque con favore questa iniziativa privata che va proprio nella direzione dell’impegno dell’amministrazione a sostegno della genitorialità e per una città a misura di bambino, sempre più accogliente, innovativa ed inclusiva”.

Il ristorante Benvenuto a Milano si inserisce quindi in maniera armonica con l’opera di riqualificazione della piazza, aprendo laddove erano presenti gli uffici di EY, network mondiale di servizi professionali e consulenza fiscale che, peraltro, ha scelto di partecipare al progetto di espansione di Benvenuto.  “EY supporta da anni la crescita e lo sviluppo di piccole e medie aziende ad alto potenziale, è per questo che abbiamo deciso di assistere Benvenuto, una realtà in espansione ricca di idee e spirito innovativo”, spiega Gianni Panconi, partner M&A EY.

“Benvenuto racchiude nel nome la sua vocazione: è un luogo di relazione e incontro dove i bambini possono conoscersi e fare amicizia in un ambiente protetto e sorvegliato, mentre i genitori possono godersi un pranzo o una cena in tutta tranquillità”, afferma Marco Santini, Presidente di Benvenuto Holding Srl. “A differenza delle grandi catene di ristorazione multinazionali, è pensato come esperienza culinaria in grado di unire i grandi classici della tradizione ai gusti dei bambini, offrendo inoltre aree dedicate, animazione, intrattenimento qualificato”.

I valori di Benvenuto

Benvenuto unisce intrattenimento e divertimento a un’offerta food selezionata e basata su materie prime di qualità e stagionali fornite da produttori locali, facendosi ambasciatore della corretta alimentazione con un focus sulle famiglie grazie a un menù pensato per i gusti dei bambini e uno interamente dedicato agli adulti.

A questo si aggiunge la parte di gioco per i bambini studiata da Benvenuto: ogni locale prevede un’area ideata appositamente per far divertire i più piccoli, con una zona playground, animazione professionale gratuita, laboratori didattici e serate a tema a cura di animatori esperti e formati presso la Kids Academy di Benvenuto Family.

Benvenuto è dedicato al divertimento e benessere dei bambini ma non dimentica l’elemento fondamentale legato al meritato relax dei genitori; questo a partire dai più piccoli particolari: il personale del ristorante infatti, prende prima le ordinazioni dei bambini, così che possano mangiare e poi andare a giocare e divertirsi nelle aree a loro riservate, mentre gli adulti possono così regalarsi attimi di tranquillità e cenare consapevoli che i figli si stanno divertendo e facendo amicizia sotto la supervisione di personale qualificato.

L’equity crowdfunding

Il progetto Benvenuto in soli 5 anni si è concretizzato a Torino con tre ristoranti, a Milano con il primo in Piazza Vetra; nel 2020 sono previste altre tre aperture, tra Milano e Torino. Solo nel 2019 sono stati serviti oltre 250.000 clienti, di cui 70.000 bambini, e ben il 75% frequenta il ristorante più di 2 volte al mese.

Ad oggi Benvenuto ha 4 milioni di ricavi aggregati con un EBITDA del 14% e occupa oltre 50 persone che lavorano nei diversi punti vendita; con lo sviluppo di Milano si prevede di portare i ricavi a oltre 6 milioni di Euro nel 2020 e a 14 milioni di Euro nel 2023.


Forte di questi numeri, Benvenuto è in campagna su Mamacrowd, la piattaforma italiana di equity crowdfunding, parte del network SiamoSoci: fino al 7 gennaio sarà possibile investire nel progetto e diventarne soci a tutti gli effetti, grazie a un processo facile, completamente online e vigilato da Consob. L’intenzione è quella di raccogliere 400.000€ per accelerare la crescita della catena, attraverso l’apertura di nuovi ristoranti, e consolidare la leadership in un settore, quello dei ristoranti per famiglie, che ha ancora pochi concorrenti in Europa. Un investimento che è aperto anche ai clienti e dipendenti che così potranno diventare a tutti gli soci del loro ristorante.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

Digital Angels, società specializzata nei servizi di digital marketing, SEO e data analytics è stata riconosciuta come caso di successo da Facebook for Business,...

-