Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

Food Affairs

Consorzio Sigillo Italiano, nuovo marchio ombrello per comunicare la carne di qualità in Italia e all’estero. Cena con Davide Oldani per presentare il marchio che identifica la carne certificata dal Sistema Qualità Nazionale Zootecnia

 Una serata per parlare di carne prodotta in Italia, di qualità, ma soprattutto di consapevolezza alimentare e di filiera, del circolo virtuoso generato dalla corretta sinergia tra normative, allevatori e distribuzione che consente di portare ogni giorno sulle nostre tavole prodotti buoni, sani, controllati e garantiti: questo l’appuntamento che raduna istituzioni, media e stakeholder del settore food e zootecnico, voluto dal neonato Consorzio Sigillo Italiano, riconosciuto con decreto dal Mipaaf che identifica le produzioni zootecniche di qualità superiore ottenute con il Sistema di Qualità Nazionale Zootecnia.

Un’occasione speciale, a ridosso delle festività natalizie, per far toccare con mano, o per meglio dire con il palato, tutto il sapore e la qualità della carne certificata Consorzio Sigillo Italiano, interpretata per l’occasione nelle straordinarie preparazioni di Davide Oldani e della sua brigata. Nella magica atmosfera d’altri tempi di Casavilla a Cornaredo, lo chef ha infatti curato per gli ospiti uno showcooking a quattro mani con il giovane macellaio Giovanni Cavasin e una cena all’interno delle sale della villa.

Consorzio Sigillo Italiano, nato per iniziativa degli stessi allevatori e pilastro del Piano Carni Bovine Nazionale, vuole essere una risposta alla necessità di supportare, garantendo origine e qualità, la consapevolezza dei consumatori in un contesto commerciale vasto e diversificato, dove il made in Italy chiede sempre di più di essere tutelato rispetto alla concorrenza straniera: con il logo Consorzio Sigillo Italiano, rappresentato da una “Q” con al centro un’immagine dell’Italia con le tinte del tricolore, il consumatore può individuare immediatamente la carne certificata, senza perdersi nella giungla delle etichette, sicuro di acquistare una carne ottenuta nel rispetto dei Disciplinari di produzione stabiliti dal Sistema di Qualità Nazionale Zootecnia (SQNZ) e riconosciuti dalla Commissione Europea. “Vitellone e Scottona allevati ai cereali”,Fassone di Razza Piemontese“, “Bovino Podolico al Pascolo“, “Uovo + Qualità ai cereali: questi i Disciplinari  che finalmente consentono ai produttori di proteggere, comunicare e rendere identificabili le loro produzioni zootecniche e garantire ai consumatori elevati standard produttivi con allevamenti protetti, qualità dell’alimentazione, tracciabilità delle carni, sicurezza alimentare.

Dopo un primo debutto innanzi agli addetti ai lavori, in occasione di TUTTOFOOD nel maggio 2019, la carne certificata Consorzio Sigillo Italiano è giunta quindi, nel mese di novembre 2019, anche sugli scaffali della grande distribuzione, grazie alla partnership siglata con i supermercati Il Gigante, che ha inserito nelle proprie macellerie carne garantita e di qualità superiore in oltre 50 punti vendita tra Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna

-
-

TM

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-