Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

Food Affairs

Andrea Illy alla terza giornata della XXXVI Assemblea ANCI

Andrea Illy ha aperto stamattina la terza giornata della XXXVI Assemblea ANCI, ad Arezzo.Intervistato dalla moderatrice – Annalisa Cuzzocrea di Repubblica – nel corso della prima tavola rotonda del mattino, prendendo spunto dal libro intervista ‘Italia Felix’ (PiEmme Edizioni, 2018), il Presidente di Altagamma e di illycaffè ha lanciato la proposta di costruire – a partire dai territori – un piano per il Paese , che ne rilanci la competitività.
“Passo molto del mio tempo all’estero per lavoro – ha detto Andrea Illy – e vi posso assicurare che gli stranieri non vedono l’Italia con il pessimismo dilagante che ci contraddistingue in questo momento storico e sociale: sono letteralmente  innamorati dell’Italia creativa del saper fare, del bello e ben fatto. Le nuove classi medie emergenti (penso in particolare a Cina e India) sognano un consumo estetico-esperienziale di cui proprio l’Italia (insieme alla Francia) è leader con oltre 100 miliardi di produzione (5%) e il più alto numero di settori nell’alto di gamma.”
“La politica del pessimismo, che nel mio libro Italia Felix definisco ‘pessima politica’, sembra ignorare che il comparto legato alla bellezza e all’ignegno rappresenta il vero traino delle esportazioni italiane e va valorizzato come fondamentale vantaggio competitivo, una competitività recentemente perso dalla  nostra industria manifatturiera”,  ha proseguito Illy.”Naturalmente conoscenza, capitali, infrastrutture e pubblica amministrazione sono fondamentali e non possiamo perdere su nessuno di questi fronti”. Il Presidente Illy ha anche citato il premio Nobel per l’Economia Mike Spence, che abita da tempo a Milano e riconosce nel modello economico italiano dei territori e degli ecosistemi una vera e propria eccellenza. “È qui che si annida il saper fare unico del nostro Paese – aggiunge Illy – La nostra ricchezza sono i territori: e sembra che lo abbiamo dimenticato. Per questo voglio lanciare qui, oggi, l’idea di mettere insieme un piano di sviluppo economico, basato su una vision – oggi mancante – proprio a partire dai territori, che non sia però autoreferenziale, bensì generato dall’ascolto e dalla collaborazione con i grandi ‘manovratori’ internazionali e che generi consenso in patria e fuori. Mi auguro che i Sindaci italiani vogliano raccogliere questa sfida”.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

Digital Angels, società specializzata nei servizi di digital marketing, SEO e data analytics è stata riconosciuta come caso di successo da Facebook for Business,...

-