Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

Food Affairs

Brilla l’export Asiago DOP: + 6,4% da gennaio ad aprile 2019. Rigoni: sostenere e tutelare la conoscenza e diffusione di questo inimitabile prodotto

Ottimi risultati, nei primi quattro mesi del 2019, per l’export dell’Asiago DOP che cresce, rispetto agli stessi mesi del 2018, del 6,4% confermando il primato degli Stati Uniti e segnando buone performace nel Regno Unito, in Messico e Brasile. Prospettive positive si aprono a Singapore, dopo l’inserimento della tipicità veneto-trentina tra le denominazioni d’origine riconosciute nell’accordo tra la UE e il Paese.

Da gennaio ad aprile 2019, le esportazioni di Asiago DOP negli Stati Uniti raggiungono una crescita del 34,7% a quantità e un aumento del prezzo medio del 2,2%. A concorrere al risultato, tra gli altri, anche il progetto triennale europeo “Uncommon Flavors of Europe” coi Consorzi di Tutela Speck Alto Adige e Pecorino Romano. Il piano punta a rafforzare la riconoscibilità, da parte del consumatore, delle caratteristiche distintive del prodotto d’origine, in contrapposizione con quelli denominati “comuni”, ovvero generici. Sostenuto da un programma molto articolato, con azioni dirette su più di trecento punti vendita e un’apprezzata formazione digitale dedicata agli operatori della GDO, il progetto ha confermato il grande interesse per il cibo testimone di una storia autentica e tradizione millenaria che contraddistingue l’Asiago DOP.

Positivi esiti sono stati raggiunti anche nel Regno Unito: l’export cresce del 17% in quantità e del 15% a valore mentre ottime prospettive si aprono a Singapore, dopo l’inserimento dell’Asiago DOP tra le denominazioni d’origine riconosciute nell’accordo tra la UE e il Paese.

Un successo degno di nota è quello del Messico. Qui, la pluriennale azione proattiva del Consorzio unita alla piena tutela nell’ambito degli accordi internazionali, ha messo a segno un +162% a quantità. Confermano la vitalità del continente americano anche i buoni risultati del Brasile, nazione a forte presenza di oriundi italiani, dove l’aumento è stato del 25% a quantità e del 6,3% a volume, risultato che dimostra lo stretto legame tra tradizione, tutela e promozione.

“Le performance dei primi mesi del 2019 – afferma il Presidente del Consorzio, Fiorenzo Rigoni – testimoniano l’efficacia del ruolo dinamico del Consorzio e dei soci che sono impegnati a cogliere le opportunità ovunque esse siano. Il nostro compito, come istituzione, sarà sempre quello di sostenere e tutelare la conoscenza e diffusione di questo inimitabile prodotto permettendo a tutti i consumatori di conoscere ed apprezzare la grande tradizione e le peculiarità dell’Asiago DOP”.

-
-

TM

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-