San Carlo ha presentato oggi la nuova campagna firmata da Wunderman Thompson per la regia di Giovanni Bedeschi. Una campagna di comunicazione sviluppata attraverso un concept che celebra l’essenza del brand, la curiosità con il nuovo pay off Il Gusto è dei Curiosi. Il direttore marketing Fabio Bolsi ha spiegato che “a partire da questa campagna, ‘Più gusto’ da contenitore diventa un vero e proprio brand”. A cui peraltro è stata da poco affiancata la nuova Limited Edition Paprika & Mango e i due nuovi snack Nacho Cheese e Sour Cream.

Nuovo anche il packaging realizzato da Mad Spa con tre obiettivi: avere un forte impatto sullo scaffale, mantenere riconoscibilità del brand e naturalmente essere sintonizzato con la campagna attualmente on air. Campagna che alloca il 60% del budget sulla tv e il restante dedicato a una importante attività digitale, web e social. “Un grande investimento nella video strategy online che durerà tutto l’anno”, dice Bolsi. A cui si aggiungono campagne social attraverso il nuovo profilo Instagram di Nina @ninatastehunter – dove è possibile seguire il viaggio della Taste Hunter da un’altra prospettiva, un “behind the scene” vero e proprio, un secondo punto di vista che racconta il viaggio della protagonista tra sapori e profumi del mondo in modo amatoriale – e quello Facebook di Più Gusto. “Nei prossimi anni allargheremo la comunicazione anche ad altri mezzi”, precisa il direttore marketing San Carlo.

La campagna ha un’impronta chiaramente cinematografica ed è incentrata su uno storytelling con protagonista Nina, una Taste Hunter alla ricerca dei sapori più di tendenza e originali, e racconta l’unicità del brand Più Gusto attraverso il viaggio per il mondo di una moderna cacciatrice del gusto.
Nina è la personificazione dell’azienda e rappresenta la curiosità di provare ingredienti e abbinamenti sempre nuovi, esplora territori lontani lasciandosi affascinare e degustandone le tipicità locali, con un occhio alle innovazioni e alla vivacità dei tanti possibili accostamenti per il piacere di soddisfare il proprio palato.

La nuova campagna sottolinea anche il passaggio da linea di prodotti a brand, perché negli anni Più Gusto ha ottenuto grandi successi e fino a oggi ha contribuito molto bene all’equity di San Carlo rinunciando però al suo potenziale come marca.