Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

Food Affairs

Ai francesi piace italiano. A Cagnes sur Mer, in Costa Azzurra, un nuovo successo internazionale per Streetfood. Manifestazione promossa dal Consolato italiano a Nizza e dal Comune francese

Il cibo di strada italiano continua a stregare i francesi. Ancora una grande risposta infatti da Cagnes-Sur-Mer e dai comuni di confine italiano in Costa Azzurra per il grande evento promosso fino al 23 giugno dall’
associazione italiana Streetfood , in collaborazione con il Comune di Cagnes e con il patrocinio del Consolato Italiano a Nizza, in una grande occasione per far conoscere ancora di più il messaggio portato avanti dall’associazione nata in Italia e per un alto potenziale di lavoro per i partecipanti dato l’alto afflusso di turisti in Costa Azzurra nella stagione primavera-estate. L’evento si svolge in Place Saint Pierre che si trova lungo la promenade del litorale. Sostegno, presenza e compartecipazione del comune e delle istituzioni di prestigio coinvolte hanno garantito ancora una volta, per la seconda per la precisione, la presenza di alcuni truck e stand a marchio Streetfood, quello con la tendina che da oltre dieci anni ha rivoluzionato in Italia il modo di percepire la tradizione del cibo di strada. Il taglio del nastro è avvenuto sabato 22 giugno alla presenza del presidente e fondatore di Streetfood, Massimiliano Ricciarini e del Console italiano a Nizza, Raffaele De Benedictis e dell’Ambasciatore italiano a Montecarlo, Cristiano Gallo.

Partendo proprio dalla provincia di Arezzo per poi diffonderla in tutta Italia come progetto culturale, oggi con il successo Oltralpe con grande soddisfazione del pubblico francese e Italo-francese si può dire che l’associazione nata proprio ad Arezzo ha cambiato il modo di promuovere il territorio attraverso i suoi cibi di strada. «È un piacere essere sostenuti e graditi all’estero da istituzioni così importanti e avere riscontri positivi soprattutto per quelle attività artigianali italiane che ci hanno creduto con noi e proseguiranno con noi nell’impresa di portare all’estero la cultura italiana della cucina di strada di qualità – commenta il presidente e fondatore di Streetfood, Massimiliano Ricciarini – siamo già al secondo anno di collaborazione e già lo scorso anno eravamo stati protagonisti per la festa della Repubblica nella cittadina di Beausoleil, il fatto che continuino a cercare noi per organizzare questo evento esprime la garanzia del nostro marchio».

Per la seconda volta in due anni l’Associazione Nazionale Streetfood, nata ad Arezzo undici anni fa con l’obiettivo di promuovere la qualità dei cibi di strada nazionali e non solo, è stata scelta da Cagnes Sur Mer, un comune della Regione Alpi Marittime-Provenza-Costa Azzurra per portare i cibi di strada con la tendina. «Oltralpe la cucina italiana gode ancora di molta attenzione e interesse ed è questa una delle direzioni che l’Associazione Streetfood intende seguire nell’ottica della diversificazione e crescita del progetto Streetfood, che resta di fatto sempre un progetto culturale», conclude Ricciarini.

Gli ineguagliabili numeri di Streetfood. Oggi, dopo undici anni di attività, l’Associazione può vantare numeri importanti per il settore. A partire dagli eventi che negli anni hanno toccato oltre 120 città italiane, portando in degustazione centinaia di cibi di strada italiani e non solo, raggiungendo, si stimano, circa 6,5 milioni di appassionati negli oltre 430 eventi messi in piedi. A questi eventi vanno aggiunti, oltre alla somministrazione di cibi “certificati”, anche attività culturali collaterali, come le visite guidate ai centri storici delle città che hanno ospitato i cosiddetti “Streetfood Village”, ma anche convegni, seminari e master di approfondimento. Oltre a questo sono decine le tesi di laurea alla quali l’associazione ha contribuito, centinaia i professionisti aiutati a entrare in questo settore partendo da zero.

-
-

TM

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-