Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

DIGITAL, E-COMMERCE, AI, NFT

L’intelligenza artificiale traina le tendenze dell’eCommerce nel 2024

L’era digitale ha generato una crescente domanda di servizi immediati e personalizzati, soprattutto nello shopping digitale: dal momento della ricerca del prodotto all’acquisto, alla spedizione e fino alla fase post-spedizione, i consumatori usufruiscono di servizi digitali che mirano a fidelizzarli e a rendere l’esperienza più personalizzata ed intuitiva.

Secondo i dati raccolti da Qaplà – software che semplifica e potenzia le spedizioni eCommerce integrandosi con più di 180 Corrieri – il mondo degli acquisti online continua la sua crescita a ritmi sostenuti (+9,3% nel 2023)1 , seppur non paragonabili al periodo di picco riscontrato negli anni della pandemia 2020-21. Tuttavia, sebbene si sia registrato un’inflessione per l’eCommerce nel settore Beauty, Fashion e Food, le previsioni per il primo semestre del 2024 stimano che a trainare il comparto saranno il Pharma (+19,7%) e il Pet (+38,5%).2
In tale scenario, Qapla’ indica le tendenze dell’eCommerce 2024 che risponderanno a tre principali richieste: l’iper-personalizzazione dell’esperienza d’acquisto, la tecnologia di ultima generazione e la Delivery Experience.

Machine Learning visiva e AI conversazionale: l’esperienza d’acquisto si intensifica

L’Intelligenza Artificiale (IA) sta trasformando radicalmente il settore dell’eCommerce, attraverso una gamma di servizi dedicati all’analisi dei comportamenti dei consumatori. L’obiettivo è ottimizzare l’esperienza di acquisto online, coinvolgendo gli utenti e incentivandoli tramite strategie di marketing mirate: un esempio tangibile di questa rivoluzione è il commercio conversazionale, supportato da tecnologie di IA e Machine Learning.

Il modello di shopping online, incentrato sulla conversazione, sta guadagnando sempre più popolarità in quanto consente agli utenti di interagire con assistenti virtuali per cercare e acquistare prodotti. Un aspetto chiave di questa evoluzione è la personalizzazione, considerata fondamentale nel marketing eCommerce anche nel 2024: il 65% dei clienti, infatti, si aspetta un’esperienza adattata alle proprie esigenze3. Tale tendenza è confermata da app capaci di creare cataloghi basati sui comportamenti degli utenti, anticipando le loro preferenze e garantendo esperienze di acquisto coinvolgenti. Inoltre, servizi di ricerca vocale e visuale stanno offrendo un’esperienza più naturale e fluida, consentendogli di interagire con assistenti vocali o scattare foto per cercare i prodotti.

Chatbot nell’eCommerce: il futuro dell’assistenza clienti

I chatbot stanno rapidamente emergendo come protagonisti nell’ambito dell’assistenza e delle vendite online. Secondo Gartner, entro cinque anni diventeranno il principale canale di supporto4, grazie alla loro capacità di rispondere automaticamente e offrire supporto audio-visivo in tempo reale.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Oltre a essere strumenti di assistenza, i chatbot si rivelano anche motori di vendita e personalizzazione, grazie all’applicazione dell’Intelligenza Artificiale per l’apprendimento dei comportamenti degli utenti e la possibilità di suggerire prodotti in linea con le loro preferenze, replicando l’esperienza di shopping fisico anche grazie all’aggiunta di immagini e video in tempo reale. L’analisi, realizzata in collaborazione con Oct8ne e Doofinder, ha evidenziato come tali tecnologie non solo migliorano l’esperienza d’acquisto, rendendola maggiormente coinvolgente per il consumatore, ma anche il tasso di conversione, essenziale nell’eCommerce.

Spedizioni e Delivery Experience iper-personalizzata: dati e aspettative dei clienti eCommerce per il 2024

Secondo i dati di Qapla’, il settore delle spedizioni degli eCommerce ha subito notevoli cambiamenti nel 2023, con previsioni di una crescita complessiva del 6,7% nel primo semestre del 2024 e un’accelerazione prevista per i mesi di gennaio, aprile e maggio5. Nonostante l’aumento degli acquisti online, però, la percentuale media di problemi durante le spedizioni è rimasta costante al 3%6, sottolineando l’importanza di monitorare e intervenire proattivamente per garantire un’eccezionale Delivery Experience e mantenere la fedeltà dei consumatori.

Nel 2024, infatti, gli eShopper cercano più di una semplice esperienza di acquisto online: desiderano sperimentare un contesto simile a quello di una boutique, con consigli mirati e offerte personalizzate, creando una “Personal Customer Journey”. La trasparenza nel tracciamento degli ordini è, dunque, essenziale, così come la comunicazione “one-to-one” mirata alle esigenze degli utenti. Una survey di Unguess per Qapla’ ha rivelato che l’assenza di comunicazioni post-spedizione genera ansia nel 47% dei clienti e compromette la credibilità dello shop per il 33%.

Il Marketing Post-Spedizione assume, quindi, un ruolo chiave, consentendo ai venditori di creare comunicazioni personalizzate basate sui dati del destinatario: email e pagine di tracciamento possono includere raccomandazioni di prodotti o offerte promozionali. Inoltre, l’integrazione con chatbot e link all’assistenza aiutano gli acquirenti a sentirsi accompagnati durante il processo di consegna, mantenendo un contatto diretto con il venditore anziché con il corriere.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

DIGITAL, E-COMMERCE, AI, NFT

Acquistare prodotti e servizi sul web è ormai diventata un’abitudine consolidata per molti italiani ed è proprio per loro che l’Istituto Tedesco Qualità e...

DIGITAL, E-COMMERCE, AI, NFT

Una vera e propria rivoluzione per il mondo dell’e-commerce. L’intelligenza artificiale, o AI, approda sulle piattaforme di vendita online e trasforma il customer journey,...

ECOMMERCE

Sono oltre 186 milioni i pacchi spediti come risultato di acquisti online nel primo trimestre del 2024, in aumento del 13,5% rispetto allo stesso...

ECOMMERCE

Nel primo trimestre del 2023 in Italia secondo Statista, l’ecommerce via smartphone ha fatto registrare un alto tasso di abbandono del carrello: l’87% delle...

DIGITAL, E-COMMERCE, AI, NFT

L’attenzione dei consumatori e delle aziende verso l’impatto ambientale delle proprie azioni quotidiane è in costante crescita, evidenziando una crescente consapevolezza e impegno nei...

-