Breaking
Mar. Lug 23rd, 2024

Visual Capitalist ha esaminato i primi 25 siti web al mondo in base ai dati di traffico forniti da SimilarWeb.

The World’s Top 25 Websites 2023

Il Sole 24 Ore – ripreso da Primaonline – riporta che nel 2023, Alphabet alias Google e Facebook dominano la top 25 come fanno ormai da molti anni. Infatti, quando Google, YouTube, Facebook, Instagram e WhatsApp vengono messi insieme, costituiscono i tre quarti del traffico totale della top 25.

La notizia è che entra nella classifica Bing che ha così beneficiata dell’ondata di popolarità dell’intelligenza artificiale generativa e OpenAI , il creatore di ChatGPT e altri strumenti basati sull’intelligenza artificiale. Il traffico web di OpenAI è aumentato vertiginosamente nel corso dell’anno, passando da circa 20 milioni al mese nell’autunno dello scorso anno a 1,8 miliardi nell’aprile 2023.

In Italia

Secondo l’ultimo comunicato dell’Osservatorio sulle Comunicazioni di Agcom, se parliamo di piattaforme online scopriamo che nel mese di dicembre 2022 circa 43,8 milioni di utenti unici hanno navigato in rete in media per un totale di oltre 68 ore. Ai primi posti della graduatoria si confermano l’insieme di siti web e applicazioni che hanno a riferimento i big player internazionali (Alphabet/Google, Meta/Facebook, Amazon, Microsoft), seguiti da quelli di alcuni tra i principali gruppi editoriali nazionali.

Related Post