Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

DIGITAL, E-COMMERCE & NFT

Black Friday e Cyber Monday: quattro italiani su cinque faranno acquisti. E la sostenibilità influenzerà 9 italiani su 10

Oltre quattro consumatori italiani su cinque (84%) sono interessati ad acquistare durante il Black Friday e il Cyber Monday, lo conferma lo studio PwC Black Friday/Cyber Monday Italy 2022 condotto fra il 26 ottobre e 1° novembre 2022 su un campione di 2.025 adulti italiani di età superiore ai 18 anni rappresentativi a livello nazionale. Il 47% farà acquisti se ritiene che ci sia un’offerta sufficientemente conveniente, mentre solo il 7% dichiara di non essere interessato ad acquistare. Tra gli italiani interessati a fare shopping, quattro su cinque (82%) compreranno oggetti per sé stessi, mentre il 65% acquisterà prodotti per la propria famiglia.

Grafici-ricerca-PwC-Black-Friday-e-Cyber-Monday

Erika Andreetta, EMEA Fashion & Luxury Leader e Partner PwC Italia, spiega “Dai nostri dati emerge che i più acquistati durante il Black Friday e il Cyber Monday saranno i prodotti elettronici e tecnologici, oltre a quelli del comparto fashion, inclusi capi di abbigliamento per adulti, scarpe e accessori, preferiti da due italiani su cinque (41%).  Seguono nelle preferenze gli articoli per la casa (21 %), i prodotti di salute e bellezza (20 %) e i libri (19 %)”.

Nel 2022, gli italiani hanno riscontrato un aumento dei prezzi in tutte le categorie di spesa rispetto all’anno precedente: il segmento con l’aumento più marcato sono i prodotti alimentari e le bevande (96%), seguito da viaggi e tempo libero (83%), salute e bellezza (83%) e abbigliamento, scarpe e accessori (83%).

Per otto italiani su dieci, l’inflazione e l’aumento dei prezzi di energia e alimentari modificheranno i comportamenti d’acquisto. Più di un terzo del campione intervistato dichiara che comprerà solo ciò di cui ha realmente bisogno (35%), il 18% acquisterà prodotti più economici (18%), mentre il 13% farà shopping in negozi con prezzi più convenienti e competitivi (13%). Solo un consumatore su cinque dichiara che acquisterà meno di quanto avrebbe fatto negli anni passati (17%).

Alla luce degli eventi attuali, il 35% degli italiani è consapevole che le offerte del Black Friday e Cyber Monday saranno meno convenienti a causa dell’aumento dei costi per le aziende. Un italiano su quattro prevede inoltre che alcuni prodotti non saranno disponibili a causa dell’aumento dei costi di approvvigionamento e di possibili interruzioni e ritardi lungo la supply chain.

Lo scontrino medio sarà di 222 euro, in flessione rispetto al 2021

La ricerca PwC evidenzia che lo scontrino medio degli italiani per gli acquisti durante Black Friday e Cyber Monday ammonterà a 222 euro, in flessione rispetto all’importo medio speso per persona nel 2021, pari a 241 euro.

Gli uomini prevedono di spendere più delle donne, con uno scontrino medio pari a 253 euro contro quello femminile pari a 191 euro.

e-Commerce e home delivery in vetta nelle modalità d’acquisto

La visita alle piattaforme e-Commerce e ai siti di colossi degli acquisti online come Amazon si conferma il metodo di ricerca principale per le vendite, preferito da oltre la metà dei consumatori intervistati (53%). Il 34% del campione ha dichiarato di volersi rivolgere ad aggregatori digitali di offerte, mentre il 23% di voler acquistare visitando i siti web di marchi specifici. Altre forme di ricerca comuni sono la consultazione di e-mail e newsletter di brand e rivenditori (24%) e di pubblicità su giornali e riviste (12%).

A motivare la preferenza dello shopping digitale per oltre la metà del campione intervistato è la possibilità di ricevere gli articoli a casa con i servizi di consegna a domicilio. Dai dati PwC emerge che un terzo del budget d’acquisto sarà speso presso negozi fisici, l’8% sarà speso online con modalità click and collect, mentre il 4% utilizzando dispositivi di riconoscimento vocale.

La carta di credito continua ad essere il metodo di pagamento più diffuso

È preferita dal 47% degli italiani. Seguono PayPal (34%), l’uso di contanti (10%) e di servizi di pagamento mobile, come Apply Pay (3%). Solo il 2% prevede di utilizzare i fornitori di servizi “Compra ora, paga dopo.

Gli acquisti del Black Friday e Cyber Monday soddisfano il 64% dei consumatori

Dalla survey PwC, il 64% del campione intervistato dichiara di non aver mai restituito un articolo comprato durante il Black Friday e il Cyber Monday, mentre il 21% ha affermato di aver effettuato resi, ma non più di quanto avrebbe fatto in esperienze di shopping non legate al Black Friday. Solo l’8% ha dichiarato di aver restituito più articoli del solito, rispetto agli acquisti svolti in altri periodi dell’anno.

A pesare negativamente sulle esperienze di acquisto del Black Friday/Cyber Monday, la percezione di non aver ottenuto un’offerta particolarmente vantaggiosa, seguita da problematiche legate alla mancanza di scorte e alla difficoltà di trovare gli articoli desiderati.

La sostenibilità influenzerà il comportamento d’acquisto di nove italiani su dieci

Secondo i dati di PwC, nove italiani su dieci (90%) affermano che la sostenibilità influenzerà il loro comportamento negli acquisti durante il Black Friday e il Cyber Monday. I consumatori cercheranno di avere comportamenti più sostenibili cercando di comprare solo i prodotti di cui hanno bisogno, cercando di evitare gli acquisti d’impulso, cercando offerte su marchi sostenibili e prestando attenzione alla qualità oltre che al prezzo.

-
-

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

Benedetta Rossi, star del web e volto amatissimo di Food Network e Real Time si trasforma in “SUPER BENNY”  – prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery, la...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD TREND

Attenzione,. la classifica Altroconsumo (che riportiamo ripresa da Trendonline) si riferisce al 2021. Siamo in attesa di quella aggiornata di quest’anno. Ormai troviamo mille...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

-