Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Nuovo annuario settoriale “Bevitalia” di Baverfood.com Edizioni

Il 2021 aveva segnato un primo parziale recupero rispetto al crollo dei consumi registrato nel 2020 (l’anno della pandemia). Con il 2022 la ripresa è stata ancora più determinante in grado di recuperare integralmente le perdite quantitative del 2020. Per il 2023 i consumi a quantità risultano invece frenati ma prosegue la crescita a valore grazie all’aumento dei prezzi medi.

Per l’anno 2022 i consumi complessivi di bibite lisce e gassate in Italia possono essere stimati in ca. 3.190 milioni di litri, con una crescita complessiva intorno all’11% rispetto all’anno precedente. Il consumo pro capite si colloca ora sui 54 litri/anno, che rimane comunque il livello più basso in ambito europeo. Per quanto riguarda i succhi e le bevande a base frutta il 2022 ha segnato una crescita complessiva dei consumi a quantità che si sono ora portati intorno a 700 milioni di litri con un progresso del 4%. Il consumo pro-capite annuo è ora di 11,8 litri, largamente inferiore alla media UE (16 litri). Per quanto riguarda, infine, il mercato delle bevande vegetali il volume complessivo del mercato dovrebbe ora collocarsi intorno ai 180 milioni di litri per un giro d’affari intorno ai 370 milioni di €.

Il nuovo report settoriale (224 pagine fitte di dati, informazioni e immagini) è pubblicato in collaborazione con Assobibe (l’associazione imprenditoriale delle industrie italiane che producono e vendono bevande analcoliche in Italia) e mette a fuoco tutta la complessa realtà settoriale del bere analcolico. L’annuario esordisce con una panoramica dei mercati nazionali per i vari comparti, con riferimento ai consumi (volumi e valori), mix prodotti (bibite gasate, bibite lisce, energy & sport drink, succhi, nettari e altre bevande frutta, bevande vegetali), packaging, canali di vendita, quadro competitivo e confronto dati di mercato con gli latri Paesi Europei.

Segue il Repertorio Marche distinto per le varie categorie di bevande. La parte più corposa dell’annuario è quella dedicata alla presentazione dei profili delle unità di produzione nazionale, con la scheda informativa di ciascuna società con approfondimenti sulle marche e i prodotti. La panoramica dei player di mercato si competa con la presentazione dei profili dei principali importatori e distributori nazionali di bevande analcoliche importate dall’estero e commercializzate in Italia. Successivamente l’annuario riporta una panoramica su alcune importanti aziende fornitrici di impianti e tecnologie varie, packaging e altri servizi destinati alla produzione e alla distribuzione di bevande.

L’annuario si conclude con un’ampia sezione dedicata alla distribuzione con l’indicazione dei principali gruppi distributivi dell’Horeca (Ingrosso e Cash & Carry, Ristorazione, Vending) e un’ampia panoramica dei principali operatori della grande distribuzione moderna. L’annuario si conclude con la segnalazione dei principali Enti e Associazioni del settore in Italia e nei principali Paesi europei.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Per la completezza di dati, informazioni e immagini l’Annuario BEVITALIA è la pubblicazione settoriale più completa sulle bevande analcoliche e rappresenta uno strumento fondamentale di conoscenza e consultazione per tutti gli operatori che vogliono tenersi aggiornati sul settore del bere analcolico e che in esso intendono operare con cognizione di causa. Va sottolineato il fatto che Bevitalia, così come tutti gli altri “Annuari del Bere” Beverfood.com, godono di un ulteriore supporto complementare su web, dove sul portale www.beverfood.com vengono fornite in tempo reale tutte le informazioni sugli annuari e tutte le principali news settoriali, pubblicate giornalmente nella specifica sezione del portale, che, con oltre 160.000 utenti/mese e oltre 500.000 pagine viste/mese, rappresenta di fatto il portale del beverage di riferimento in Italia

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

COMUNICAZIONE

Assocantuccini, il Consorzio per la Tutela dei Cantuccini Toscani IGP, promuove un’indagine rapida tra i consumatori sulla conoscenza del prodotto “cantuccini toscani” e sul...

COMUNICAZIONE

Genova, senza dubbio una delle città italiane con la più profonda passione e cultura per la frittura, che può vantare molte amatissime ricette tradizionali...

COMUNICAZIONE

Dall’Alto Adige, Recla porta sulle tavole un mondo di sapori autentici con i suoi würstel Specialità e una nuova strategia di comunicazione che punta a valorizzare le caratteristiche...

COMUNICAZIONE

La campagna “Un mondo oltre la mela. Esperienza di gusto europea” è un programma triennale di comunicazione e promozione cofinanziato dall’Unione Europea, dal Consorzio Mela Alto...

COMUNICAZIONE

Mandara, marchio leader nella vendita di mozzarella di bufala in Italia e parte del gruppo Lactalis, annuncia con grande entusiasmo il suo ritorno in comunicazione...

COMUNICAZIONE

Al via dal 15 luglio la programmazione radio dei nuovi spot Fiorentini. L’azienda leader di mercato nelle categorie dei sostitutivi del pane, snack salutistici...

-