Breaking
Mar. Lug 23rd, 2024

L’app per la consegna di pizza a domicilio Slice sta cercando un “influencer della pizza” per promuovere i suoi ristoranti potendo guadagnare tra i 85.000 e 110.000 dollari a settima.

Slice – riporta Greenme – si descrive come il modo più semplice per ordinare la propria pizza preferita da una selezione di ristoranti locali con sede a New York. L’azienda cerca attivamente qualcuno che la rappresenti sui social network creando e pubblicando almeno tre brevi video a settimana su TikTok e Instagram, oltre a realizzare interviste per mettere in evidenza le pizzerie partner e organizzare concorsi per attirare la curiosità.

L’annuncio pubblicato su LinkedIn richiede tuttavia che i candidati abbiano almeno tre anni di esperienza come creatori di contenuti, sappiano filmare e montare video e, naturalmente, amino la pizza. I candidati sono invitati a inviare un video CV di 45 minuti per verificare se sono a proprio agio davanti alla telecamera.


Sebbene l’offerta favorisca i residenti a New York, ma non escluda altri Stati, Slice non ha ancora trovato la giusta corrispondenza. E come abbiamo detto, non è lo stipendio il problema, visto che l’app prevede di offrire un reddito annuo compreso tra 77.000 e 100.000 euro, a seconda dell’esperienza del candidato.

L’obiettivo è far leva sui contenuti e sulla strategia giusta sui social per far conoscere ancora di più il marchio. Il candidato scelto dovrà dunque contribuire a sviluppare e testare ipotesi di contenuti video per determinare quali formati siano più coinvolgenti.

Dovrà inoltre postare sia da Slice che dai propri account personali, in modo da aumentare i follower e la portata di entrambi. Attenzione al fatto che non si potrà fare altri lavori in quanto si tratta di una posizione retribuita a tempo pieno e non può essere svolta con orario part-time.

Sarà suo compito anche intervistare i proprietari delle pizzerie, portando energia e aiutandoli ad esprimersi al meglio qualora non avessero molta esperienza con la telecamera. Fondamentale quindi è essere creativi e intraprendenti.

Related Post