Breaking
Gio. Lug 25th, 2024
Andrea Cipolloni

Il terzo Eataly di New York sarà localizzato al 200 di Lafayette Street, nel cuore di Soho, a metà strada tra i due negozi già esistenti, l’iconico Eataly Flatiron e Eataly Downtown, nel Financial District. Eataly Lafayette si svilupperà su una superficie di 1.700 metri quadri e rafforzerà ulteriormente i pilastri del Gruppo, ovvero l’alta qualità e l’autenticità dei prodotti commercializzati e della ristorazione offerta. I consumatori potranno gustare il meglio del Made in Italy a ogni ora, dalla colazione alla cena, oppure acquistare i prodotti e cucinarli a casa.

A Toronto Eataly aprirà all’interno di CF Sherway Gardens, una delle principali destinazioni di shopping situata nella parte occidentale della città. Il secondo Eataly di Toronto si svilupperà su una superficie di 2.400 metri quadri e, dopo quello aperto nel 2019, raddoppierà le opportunità di fare un’autentica esperienza italiana di alta qualità in una città in cui, sin dal primo momento, Eataly è stata accolta con molto calore. Entrambe le aperture sono previste entro la fine del 2023.

Lo spot natalizio

Il primo spot di Eataly approda sui canali televisivi italiani nella settimana prima di Natale, dal 18 al 24 dicembre, sulle reti Mediaset in prime time. Quindici secondi di spot emozionale realizzati con l’obiettivo di ricordare che Eataly è un luogo per vivere esperienze uniche, nel periodo natalizio, certo, ma anche durante il resto dell’anno. Eataly, insomma, è una destination unica del Made in Italy agroalimentare 365 giorni l’anno, ma diventa un must in un periodo di gioia e condivisione a tavola come le festività di fine anno.

Eataly continua con i piani di sviluppo negli Stati Uniti e Canada accelerando l’espansione globale in un mercato di primaria importanza”spiega Andrea Cipolloni, Amministratore Delegato di Eataly. “E in Italia, in occasione del Natale, abbiamo deciso di presidiare per la prima volta l’universo televisivo per ricordare a tutti l’unicità di Eataly. Lo spot riflette la nostra identità di destinazione per momenti speciali ed esperienze uniche. E il canale televisivo è lo strumento più adatto per arrivare nelle case degli italiani ricordando che da Eataly i prodotti di eccellenza fanno la differenza”, conclude Andrea Cipolloni.

Related Post