Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD & COMUNICAZIONE

Come cambia la comunicazione degli influencer? Dalla texture discovery alle expanding identities, i trend emersi da Think Forward 2023

We Are Social lancia oggi a livello globale Think Forward 2023, la ricerca annuale sui trend di comportamento delle persone che influenzano e orientano la comunicazione dei brand.

Dal titolo “Fragmented Futures“, la ricerca esplora il cambiamento nel modo in cui le persone si connettono e utilizzano i canali social e le piattaforme online, in un contesto che appare sempre più frammentato.

Come possono i brand inserirsi in questi scenari in costante trasformazione? Com’è possibile catturare l’attenzione di persone che si muovono tra molteplici interessi e realtà? Il team di Cultural Insight del network We Are Social ha analizzato e approfondito le tendenze più rilevanti per l’anno a venire, fornendo esempi concreti rispetto a quanto è già stato fatto dai brand.

I trend di “Think Forward 2023: Fragmented Futures” sono cinque:

1)  Textured Discovery. 

Stiamo assistendo ad una rivoluzione nel modo in cui le persone esplorano la rete e scoprono nuovi contenuti. I metodi tradizionali di ricerca vengono ora integrati – se non addirittura sostituiti – con gli approcci più visivi, collaborativi, talvolta casuali, che sono propri dei social media. Le persone cercano l’inaspettato, non il prevedibile, e vogliono andare oltre i propri feed e le pagine “For You” alla ricerca di contenuti imprevisti.

2) Collapsing Narratives. 

Oggi le storie online, per poter sopravvivere alla moderna economia dell’attenzione, stanno mutando e abbandonando la linearità dello storytelling. Non progrediscono più su un arco narrativo regolare e non hanno un inizio ed una fine nello stesso “luogo”. Le narrazioni possono infatti cominciare bruscamente inserendosi in un argomento già esistente, oppure estendersi su diverse piattaforme. 

3) Margin-chasers.

Mostrare se stessi nella propria autenticità sui canali social sta diventando sempre più complicato a causa di un cinismo e di una diffidenza crescenti. Come conseguenza, per essere percepite come “vere”, le persone tendono a comportarsi in modo insolito: nel mondo digitale della post-genuinità, l’essere estremi equivale quindi all’essere credibili, diretti ed efficaci.

4) New Cooperatives.

La parte “social” dei “social media” sta cambiando. Fino a poco tempo fa, il connettersi con i propri contatti e il consumare contenuti erano strettamente interconnessi, mentre ora si stanno allontanando tra loro. Il vuoto che questo ha creato, è però colmato da forme di connessione più aperte, dinamiche e meno focalizzate sul singolo individuo. La cura dell’identità, la presentazione del sé, il concetto di gerarchia e status vengono messi da parte per lasciare spazio alla costruzione di community sulla base di interessi e valori condivisi. 

5) Expanding Identities.

La diffusione sempre maggiore di VR e AR sta aprendo nuove strade all’espressione dell’identità personale online. Nel mondo virtuale le persone possono infatti raccontare se stesse con estrema precisione, anche in maniera sarcastica e con caratteristiche inedite, idiosincrasie e sfumature bizzarre. Si tratta di un traguardo rilevante in termini culturali e anche i creators si stanno adattando a questo entusiasmo per la libera espressione del sé online.

-
-

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD TREND

Attenzione,. la classifica Altroconsumo (che riportiamo ripresa da Trendonline) si riferisce al 2021. QUI LA CLASSIFICA 2022 DEI MIGLIORI PANETTONI SECONDO ALTROCONSUMO Ormai troviamo...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

FOOD & COMUNICAZIONE

Benedetta Rossi, star del web e volto amatissimo di Food Network e Real Time si trasforma in “SUPER BENNY”  – prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery, la...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

Tropea e le bellezze della Calabria protagoniste dello spot con immagini spettacolari e il jingle che è una canzone in programmazione radio scritta da...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

-