Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD & COMUNICAZIONE

La nuova moda cimiteriale Usa? Ricette e segreti culinari incisi sulle lapidi

Come rendere meno tristi, freddi e monotoni i cimiteri? Come mantenere idealmente una qualche forma di rapporto tra i defunti e chi va ad omaggiarli? Bastano i consueti crisantemi?
(…)
Ecco la risposta secondo Dagospia: una nuova moda sta investendo i cimiteri americani (soprattutto quelli della East Cost). Una specie di Spoon River Gastronomico. Sulle tombe, al posto delle solite frasi che ricorrono banalmente, sono incise (o anche appese) delle ricette mangerecce.

Molte persone infatti lasciano scritto nelle loro ultime volontà che sulla propria lapide appaia il loro piatto preferito (con tanto di dosi e procedimento). Si tratta per lo più di donne (quasi sempre bianche) che condividono post-mortem i propri segreti culinari. Moltissime sono ricette di dessert. Quasi tutte tramandate di generazione in generazione.

La Signora Naomi Miller-Dawson lascia nel cimitero di Brooklyn le istruzioni per realizzare i suoi “Spritz Cookies”. Bogan O’Neal ha fatto incidere sulla sua lapide a Washington la preparazione della “O’Neal’s Peach Cobbler”. Nello Utah la città di Logan ha aperto una nuova apposita ala del cimitero chiamata “Fudge Section”.

Rosie Grant dell’Università del Maryland sta studiando il fenomeno. Sono già in lavorazione ricettari che raccolgono questi manicaretti. E soprattutto siti e blog. Uno di questi è: @gostyarchive (su TikTok). Attecchirà anche da noi? Difficile dirlo….

Una cosa va comunque indubbiamente riconosciuta, si tratta di un modo molto poetico e creativo di intrattenere un visitatore (parente o semplice estraneo di passaggio) sulla propria tomba.

-
-

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

Benedetta Rossi, star del web e volto amatissimo di Food Network e Real Time si trasforma in “SUPER BENNY”  – prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery, la...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD TREND

Attenzione,. la classifica Altroconsumo (che riportiamo ripresa da Trendonline) si riferisce al 2021. Siamo in attesa di quella aggiornata di quest’anno. Ormai troviamo mille...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

-