Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Ferragosto che piace anche a Veg e animalisti? Ecco le idee di 4 chef per una grigliata 100% vegetale, rispettosa di animali e pianeta

Troppo spesso la griglia è terreno di scontro per chi ha scelto un’alimentazione senza derivati animali e chi invece ne consuma ancora, ma come Animal Equality abbiamo voluto divulgare nuovamente quanto sia semplice e possibile scegliere di sfatare questo mito. Oggi è possibile infatti realizzare un vero e proprio barbecue – con profumi, sapori, salse e contorni – anche senza carne o derivati animali.

Animal Equality ha chiesto a 4 chef esperti di cucina a base vegetale di darci i loro consigli su cosa mettere sulla griglia questo Ferragosto e di realizzare un ricettario per la grigliata vegan disponibile e scaricabile anche in pdf, tra prodotti sostitutivi della carne pronti da mettere sulla brace a idee con verdure, tofu e seitan per un barbecue capace di soddisfare chiunque, che vi farà vivere la grigliata di Ferragosto – o qualunque altro barbecue estivo – con il piacere di mangiare bene, stare in compagnia e con la consapevolezza di aver fatto la scelta più giusta per voi, per il Pianeta e per gli animali.

Ubaldo, meglio conosciuto come Uvegano su Instagram, si definisce uno chef napovegano, consiglia per una grigliata a prova di amici scettici i burger a base vegetale di Beyond Meat, ma anche Unconventional, The Next Level, Garden Gourmet, quelli Heura e quelli della Findus, tutti prodotti che è ormai facilissimo trovare nei supermercati più forniti. Ci sono ormai valide alternative anche ai burger di pollo, come quelli della Lidl Vegan Patties, e ai Wurstel, come i viennesi di Taifun e della Wheaty. 

Per Essenza Vegetale, spazio Instagram di Silvia su cui condivide le sue ricette vegane e la sua passione per la food photography, se si parla di grigliata estiva vegana non possono mancare innanzitutto delle belle verdure di stagione: senza dubbio peperoni e melanzane, che possono accompagnare un tofu marinato in una salsina preparata con salsa di soia, limone, sale ed erbe aromatiche. Il tofu marinato può essere messo così direttamente sulla griglia, oppure tagliato a cubetti per preparare degli ottimi spiedini.

Caterina Mosca, chef specializzata in cucina naturale e ideatrice della scuola volante di cucina naturale “Baciami in cucina”, associa da sempre la grigliata a feste e momenti di felicità con gli amici e nelle sue non mancano di certo burger e salsicce di vari brand, anzi, la grigliata è proprio un’occasione per sperimentare nuove marche e preparazioni. Ma per chi come lei non ama troppo i prodotti industriali ci si può sbizzarrire nelle grigliate di verdure, associando salse e marinature creative, le sue preferite: zucca, marinata prima con zenzero e poi condita con maionese al lemongrass e peperoncino. Asparagi, conditi con olio crudo, sale e aceto balsamico.

Infine, sulla griglia di Tadzio Pederzolli – chef del ristorante “Radicetonda” a Milano e di Chef In Camicia su Instagram – i burger vegetali e le salsicce veg che ormai sono facilmente reperibili in qualsiasi supermercato… il brand che consiglia? “Unconventional burger”.

IL RICETTARIO

202008_LV_Cookbook_BBQ_IT_compressed

LE RICETTE

I consigli di chef esperti di cucina a base vegetale per grigliare a Ferragosto con gusto ma senza sofferenza animale

Troppo spesso la griglia è stata terreno di scontro per chi ha scelto un’alimentazione senza derivati animali. Ma è ora di sfatare questo mito: è possibile realizzare un vero e proprio barbecue – con profumi, sapori, salse e contorni – anche senza carne o derivati animali.

Abbiamo chiesto a 4 chef esperti di cucina a base vegetale di darci i loro consigli su cosa mettere sulla griglia questo Ferragosto, tra prodotti sostitutivi della carne pronti da mettere sulla brace a idee con verdure, tofu e seitan per un barbecue capace di soddisfare chiunque, che vi farà vivere la grigliata di Ferragosto – o qualunque altro barbecue estivo – con il piacere di mangiare bene, stare in compagnia e con la consapevolezza di aver fatto la scelta più giusta per voi, per il Pianeta e per gli animali.

I consigli per una grigliata vegana di Uvegano 

Ubaldo, meglio conosciuto come Uvegano si definisce uno chef napovegano, sulla griglia potrebbe mangiare qualunque cibo vegetale ma per una grigliata a prova di amici scettici non possono mancare secondo lui: 

I burger a base vegetale di Beyond Meat, ma anche Unconventional, The Next Level, Garden Gourmet, quelli Heura e quelli della Findus, tutti prodotti che è ormai facilissimo trovare nei supermercati più forniti.

Ci sono ormai valide alternative anche ai burger di pollo, come quelli della Lidl Vegan Patties e ai Wurstel, come i viennesi di Taifun e della Wheaty. Per chi preferisce sono buonissimi sulla griglia anche i prodotti a base di Muscolo di Grano.

Per dare un tocco di colore va sempre aggiunta qualche verdura: per Uvegano non possono mancare peperoni rossi e gialli, zucchine e radicchio lungo. 

I consigli per una grigliata vegana di Essenza Vegetale

Essenza Vegetale è lo spazio in cui Silvia condivide le sue ricette vegane e la sua passione per la food photography.

Se si parla di grigliata estiva vegana per lei non possono mancare innanzitutto delle belle verdure di stagione: senza dubbio peperoni e melanzane, che possono accompagnare un tofu marinato in una salsina preparata con salsa di soia, limone, sale ed erbe aromatiche

Foto credit @EssenzaVegetale

Il tofu marinato può essere messo così direttamente sulla griglia, oppure tagliato a cubetti per preparare degli ottimi spiedini. Per chi preferisce i burger vegetali invece Silvia consiglia quelli della marca  “Unconventional burger” nella versione classica o quella al pomodoro.

I consigli per una grigliata vegana di Caterina Mosca

Caterina Mosca, chef specializzata in cucina naturale e ideatrice della scuola volante di cucina naturale “Baciami in cucina”, associa da sempre la grigliata a feste e momenti di felicità con gli amici e nelle sue non mancano di certo burger e salsicce di vari brand, anzi, la grigliata è proprio un’occasione per sperimentare nuove marche e preparazioni. 

Per Caterina “Unconventional burger” per ora vince su tutto, ma per chi come lei non ama troppo i prodotti industriali ci si può sbizzarrire nelle grigliate di verdure, associando salse e marinature improbabili, le sue preferite: zucca, marinata prima con zenzero e poi condita con maionese al lemongrass e peperoncino. Asparagi, conditi con olio crudo, sale e aceto balsamico.

Finocchi, prima marinati con olio, limone e pepe nero e poi conditi con un battuto di olive taggiasche. Infine le cipolle rosse, grigliate al naturale e poi immerse in olio al timo. 

I consigli per una grigliata vegana di Tadzio Pederzolli

Sulla griglia di Tadzio Pederzolli – chef del ristorante “Radicetonda” a Milano e della scuola itinerante di cucina naturale “Baciami in cucina” – i burger vegetali e le salsicce veg che ormai sono facilmente reperibili in qualsiasi supermercato… il brand che consiglia? “Unconventional burger”.

Con l’arrivo del caldo estivo non c’è niente di meglio del ritrovarsi in compagnia di fronte ad un barbecue rovente, e grigliare l’impossibile e chi l’ha detto che una persona che ha scelto una cucina a base vegetale non può godersi questi momenti goderecci?

Ma per chi volesse provare qualcosa di diverso o insolito la chicca suggerita da Tadzio è grigliare le pesche: con una goccia di aceto balsamico ed una foglia di basilico saranno spaziali!

Caterina Mosca e Tadzio Pederzolli sono stati gli ideatori di un intero menù di Ferragosto da portare sulla tua griglia puoi scaricare le ricette e le videoricette andando al link qui sotto. 

-
-

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Benedetta Rossi, star del web e volto amatissimo di Food Network e Real Time si trasforma in “SUPER BENNY”  – prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery, la...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD & COMUNICAZIONE

Tropea e le bellezze della Calabria protagoniste dello spot con immagini spettacolari e il jingle che è una canzone in programmazione radio scritta da...

-