Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Stop alle posate monouso in scuole e aziende con Better Future Kit di Camst group e Guzzini

Dalla priorità di ridurre gli sprechi e il nostro impatto sul Pianeta nasce il progetto Better Future Kit, un astuccio di posate in acciaio inox realizzato da Camst group con la collaborazione di Guzzini per incentivare il riuso sostituendo le posate in plastica monouso e plastica compostabile nelle mense scolastiche e aziendali. Il suo nome deriva dalla volontà di garantire un futuro migliore alle generazioni a venire.

Ogni kit, che Camst group metterà a disposizione delle scuole e delle aziende, è composto da un set completo di forchetta, coltello e cucchiaio in acciaio inox con custodia rigida in materiale bio-based, vale a dire realizzato con plastica a base biologica derivata da scarti e residui di biomassa vegetale (rifiuti agricoli, rifiuti forestali) quindi rinnovabili. La plastica è riconducibile al materiale di scarto biologico attribuito al prodotto tramite l’approccio del bilancio di massa certificato ISCC. Il kit, 100% Made in Italy, facile e comodo da trasportare grazie alla sua forma compatta e salva spazio, nasce dalla creatività di Spalvieri&DelCiotto, designer italiani da sempre attenti alla sostenibilità nell’ideazione dei propri progetti.

Crediamo fortemente che le persone e le aziende abbiano la possibilità di generare un cambiamento positivo, se sensibilizzate rispetto alle tematiche ambientali e alle politiche anti-spreco – sottolinea Francesco Malaguti, presidente di Camst group. – Per noi la sostenibilità non è solo una promessa, ma è un obiettivo a tutti gli effetti. Vista la crisi ambientale in corso, vogliamo impegnarci per ridurre il nostro impatto, e coinvolgere gli utenti dei nostri servizi, in primo luogo nelle mense scolastiche e aziendali, eliminando le posate monouso. Guzzini è un’azienda che garantisce prodotti made in Italy e di qualità con la quale condividiamo i valori di sostenibilità. Abbiamo collaborato con loro per creare un prodotto che ci potesse aiutare giorno dopo giorno a salvaguardare il nostro Pianeta.

Prendersi cura del mondo per noi significa adottare nuove culture industriali basate sulla collaborazione tra imprese integrate e sul rispetto per l’ambiente, la partnership con Camst group ne rappresenta un esempio concreto.

A fine 2021 abbiamo deciso di varcare una nuova frontiera utilizzando plastica bio-based ottenuta dalle biomasse vegetali, una vera rivoluzione per il settore dell’oggettistica di design – dichiara Domenico Guzzini, presidente dell’omonima azienda – ed è il materiale che abbiamo utilizzato per realizzare Better Future Kit, il perfetto ambassador del concetto di produzione etica in cui qualità e funzionalità del prodotto vanno di pari passo con la salvaguardia del nostro pianeta e di tutti noi.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare le aziende, le istituzioni, gli alunni e le famiglie sul tema della sostenibilità e delle politiche anti-spreco, realizzando insieme un cambiamento concreto in cui ognuno è chiamato a fare la propria parte.

Aderire a questo progetto significa contribuire a salvaguardare e tutelare il futuro delle prossime generazioni e del Pianeta. Infatti, adottando il kit, vi sarà un impatto ambientale positivo con meno Co2 emessa in atmosfera e con il risparmio di tonnellate di plastica monouso inquinanti.

Oltre a fornire i Better Future Kit, Camst group distribuirà materiale di comunicazione all’interno delle aziende e delle scuole, per informare e coinvolgere attivamente adulti e bambini con l’obiettivo di far comprendere a tutti il valore della sostenibilità e l’importanza dei piccoli gesti quotidiani.

-
-

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-