Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

MERCATO & BUSINESS

Longino & Cardenal lancia il nuovo sito e-commerce dedicato al segmento B2B

Longino & Cardenal S.p.A. (LON:MI), attiva nella ricerca, selezione e distribuzione di cibi rari e preziosi e punto di riferimento per l’alta ristorazione nazionale ed internazionale, comunica il lancio del nuovo sito e-commerce www.longino.it dedicato al segmento B2B, che si affianca al portale online www.shoplongino.it dedicato al mondo B2C lanciato a ottobre 2020.

Il nuovo canale e-commerce, dedicato ai professionisti dell’alta ristorazione, propone un ampio catalogo di eccellenze gastronomiche e materie prime, presentati con descrizioni dettagliate, schede informative e immagini in alta definizione. In particolare, il sito e-commerce B2B include le informazioni su oltre 2.000 referenze, facilità di navigazione in un layout moderno per guidare il visitatore in modo agile e immediato al migliore acquisto.

Riccardo Uleri, Amministratore Delegato e socio di maggioranza di Longino & Cardenal, ha dichiarato: “Siamo molto fiduciosi sullo sviluppo di questo nuovo canale di vendita complementare che ci inserisce in un mercato dalle grandi potenzialità caratterizzato da una significativa crescita sia da parte di clienti italiani che esteri anche in relazione all’attuale contesto di mercato mutato con il Covid-19. Grazie al nuovo portale potremo aggiungere una nuova linea di sviluppo che ci permetterà di sfruttare le sinergie di costi, la complementarità tra i nostri canali, insieme alla raccolta di una serie di dati che ci aiuteranno a ottimizzare la nostra offerta in base alle esigenze della clientela professionale”.

Il canale e-commerce dimostra la capacità per Longino & Cardenal di affermarsi in un segmento di mercato che in Italia vale 2,7 miliardi di Euro (fonte: Osservatorio eCommerce B2C del Politecnico di Milano). Grazie all’elevata varietà dei prodotti, di cui il 98% in esclusiva e l’eccezionale qualità, la Società si posiziona come un operatore unico rispetto agli shop generalisti.

Il progetto di rafforzamento e ampliamento del canale e-commerce, si inserisce in una visione strategica più ampia di digitalizzazione con un team dedicato gestito da Vincenzo Cannata, già nominato e-commerce director con ampia esperienza sul digital marketing ed e-commerce. Il nuovo shop online verrà periodicamente ampliato con nuovi prodotti e offerte per i clienti, al fine di rafforzare il legame con il ristoratore e al contempo sviluppare soluzioni efficienti a livello aziendale. L’e-commerce B2B vuole essere uno strumento in grado di garantire una maggiore autonomia nelle decisioni di acquisto da parte dei ristoratori, i quali potranno comunque fare affidamento sul supporto professionale dell’Agente L&C.

In occasione della Convention annuale 2022, Longino & Cardenal comunica inoltre di essere diventato Socio Sostenitore dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. L‘Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, nata e promossa nel 2004 dall’associazione internazionale Slow Food con la collaborazione delle regioni Piemonte ed Emilia Romagna, sostenuta da molte aziende del settore agroalimentare. Longino & Cardenal partecipa attivamente alla vita dell’Ateneo supportando le attività di ricerca e condividendo l’impegno e le strategie per costruire nuovi scenari sostenibili di produzione e di consumo del cibo a livello nazionale ed internazionale. Per ulteriori informazioni: http://www.unisg.it/

La Convention 2022 è stata anche l’occasione per presentare i sei nuovi partner di Longino & Cardenal, che con le loro materie prime andranno ad arricchire il catalogo del brand nei settori delle erbe, del pesce, dei legumi, olii e farine, al fine di soddisfare i nuovi trend di comportamento dei consumatori che sempre di più ricercano prodotti eccellenti proposti in forme innovative.

I nuovi partners sono:

Fuentes El Atùn Rojo, leader mondiale nel settore del tonno rosso alleva esemplari selvatici adulti catturati con tecniche di pesca sostenibili, vengono allevati, nutriti e pescati su richiesta, seguendo la tecnica giapponese ikejime; ogni prodotto è accompagnato da un’etichetta che ci conduce alla tracciabilità dell’esemplare con tutte le informazioni sul percorso che il prodotto ha fatto dalla propria origine al suo consumo.

MS Donna, con centro logistico vicino ad Oslo, ha rivoluzionato il mercato norvegese e la commercializzazione del granchio reale. Se tradizionalmente il granchio reale veniva venduto in clusters da 10 kg con le diverse parti del carapace, MS Donna decide di offrire le singole parti porzionate del granchio reale, crude e nelle quantità desiderate, in grado di vendere un prodotto già porzionato e pronto per essere cucinato.

Centumbrie è un frantoio di ultima generazione, che permette di operare a freddo, estraendo grandi oli con uso limitato di acqua. Con numerosi accorgimenti tecnologici, l’intero ciclo di lavorazione è rigorosamente monitorato così da garantire un’altissima qualità dell’olio extra vergine d’oliva. Centumbrie si occupa anche della macinazione dei grani coltivati secondo regole di agricoltura biologica, la cui lavorazione permette di ottenere una materia di altissima qualità, ricca di proprietà organolettiche sane e principi nutritivi.

Le ostriche di Marconil sono allevate nelle acque fredde dell’oceano, vicino al golfo di Càdiz un’area riconosciuta per l’elevata qualità delle sue acque. Il processo di allevamento consiste in un sistema innovativo chiamato “long-Line”, che consiste nel legare le ostriche ad una corda madre, ancorata in fondo e mantenuta a galla attraverso l’utilizzo di boe. Marconil utilizza tecnologie d’ultima generazione per assicurare un rigoroso sistema di controllo sanitario, che permette di offrire prodotti della più alta qualità e sicurezza.

Tenuta Chiaramonte, situata nelle campagne ragusane in Sicilia, produce e sigla oli extravergini d’oliva biologici, tra i quali due DOP e un IGP, che eccellono per qualità e caratteristiche organolettiche, riconosciute e premiate anche in prestigiosi concorsi internazionali. A completare il catalogo, anche latte e contenitori studiati per ogni altra esigenza di consumo.

Alpin Herbs è un’azienda agricola impegnata nella coltivazione, raccolta e commercializzazione di piante rare e particolari. Le coltivazioni sono irrigate a goccia con acqua pura di falda e i controlli vengono effettuati presso l’azienda Mérieux NutriSciences, che assicura la completa assenza di prodotti chimici nei prodotti e la loro estrema purezza e qualità.

-
-

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-