Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, GDO, Horeca, delivery & comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Fileni sempre più impegnata ridurre l’impatto ambientale. “Abbandoniamo l’egoismo, agiamo per sostenere e difendere il diritto globale al benessere”

Massimo Fileni
Massimo Fileni

Il petto di pollo a fette Fileni BIO e il petto di pollo a fette OGM Free – Antibiotic free Fileni hanno ottenuto la Certificazione EPD – Environmental Product Declaration in accordo con il programma stabilito dall’International EPD® System (www.environdec.com) per la riduzione dell’impatto ambientale.

La Dichiarazione Ambientale di Prodotto quantifica gli impatti ambientali in ottica di ciclo di vita di un prodotto e rappresenta uno strumento di comunicazione usato tra produttori, distributori e consumatori ed in generale tra stakeholders attenti all’ambiente ed ai temi della sostenibilità.

Ancora una volta un passo avanti. Fileni, eccellenza dell’agroalimentare Made in Italy, ha ottenuto la certificazione della  Dichiarazione Ambientale di Prodotto EPD (Environmental Product Declaration) per due dei suoi prodotti di punta: il petto di pollo a Fette Fileni BIO e il petto di Pollo a fette OGM Free – Antibiotic Free. La Dichiarazione EPD certifica l’impatto ambientale dei prodotti quantificati sulla base di uno studio LCA approfondito di tutte le fasi connesse all’intero ciclo di vita del prodotto. L’azienda, che ha il proprio headquarter a Cingoli nelle Marche, da sempre crede nell’ottimizzazione ambientale e nell’impiego di tecnologie e materiali ecocompatibili per tutta la filiera: dai campi alla tavola dei consumatori.

Sul tema dell’economia circolare applicato alla filiera alimentare, Fileni si è sempre dimostrata all’avanguardia improntando la propria strategia aziendale alla risoluzione dei punti più impattanti quali l’approvvigionamento delle materie prime, i processi di produzione, il packaging, la distribuzione e lo smaltimento degli imballaggi. La Dichiarazione EPD è un’ulteriore dimostrazione dell’efficacia della vision di Fileni, su cui il marchio ha investito da tempo. L’EPD è uno schema di certificazione volontaria finalizzata a comunicare informazioni dettagliate – oggettive e confrontabili – sull’impatto ambientale di prodotti o servizi. Alcuni esempi dei parametri analizzati? Il consumo energetico e di materie prime, le emissioni in atmosfera di gas serra, la produzione di rifiuti e la gestione degli scarichi in corpi idrici.

Rigenerazione, rispetto, territorio e comunità, princìpi base dell’economia circolare, rappresentano i valori in cui Fileni crede da sempre e che ha tradotto nel suo Manifesto di Sostenibilità: un impegno concreto che l’azienda si è assunta verso i consumatori di ieri, oggi e domani. Agire per sostenere e difendere il diritto globale al benessere -cita il Manifesto di Fileni- si traduce in un impegno concreto nel rigenerare la terra, rispettare gli animali, ripulire l’atmosfera, promuovere il territorio, valorizzare i lavoratori, sviluppare la comunità e proteggere le persone”.

Da sempre adottiamo un sistema circolare che garantisce controllo e qualità̀ – sottolinea Massimo Fileni, Vicepresidente del Gruppo Fileni –. Alleviamo i nostri animali nel pieno rispetto dei loro tempi di crescita adottando un modello circolare che riduce al minimo gli sprechi. Dal benessere di terra, piante e animali dipende il nostro futuro. In termini sociali, prima viene l’interesse comune, poi quello individuale. Abbandoniamo l’egoismo, affrontiamo le responsabilità̀. Rimandare è un errore, delegare non basta, scegliamo di agire. Agiamo per sostenere e difendere il diritto globale al benessere”.

Terzo player nazionale nel settore delle carni avicole e primo produttore in Italia di carni bianche da agricoltura biologica, a Cingoli, Fileni lavora coniugando tradizione e tecnologie di avanguardia: “Quella imboccata è la via maestra per la sostenibilità che inizia con l’eccellenza di prodotto e punta dritto al rispetto dell’ecosistema”, sottolinea Simone Santini, Chief Commercial Officer di Fileni.

I vantaggi della certificazione EPD

Si tratta di una Certificazione riconosciuta a livello internazionale che permette di distinguersi dai concorrenti sul mercato, ma il vero valore aggiunto è dato dal fatto che l’azienda si impegna a comunicare in maniera efficace e trasparente l’impatto ambientale dei prodotti orientando i consumatori verso scelte d’acquisto consapevoli.

I prodotti Fileni che hanno ottenuto la dichiarazione EPD

Sono il pollo biologico Fileni, nato e cresciuto in Italia e allevato all’aperto e il petto di pollo Fileni OGM Free – Antibiotic free, anch’esso nato e cresciuto in Italia e alimentato con mangimi vegetali OGM-Free. Le due dichiarazioni EPD sono disponibili online sul sito dell’International EPD® System (www.environdec.com).

-
-

Altri articoli

FOOD E MEDIA

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

COMUNICAZIONE FOOD

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

-