Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

COMUNICAZIONE FOOD

S.Pellegrino in partnership con Food For Soul per un futuro più sostenibile

Partnership globale tra il principale marchio di acqua minerale frizzante S.Pellegrino e Food for Soul, l’organizzazione no-profit fondata dallo chef Massimo Bottura e da Lara Gilmore

Per nutrire il futuro agendo con responsabilità, S.Pellegrino concentra i propri sforzi e le proprie risorse sulle attività formative, promuovendo una cultura alimentare responsabile, attenta a contenere gli sprechi alimentari. In linea con questo approccio, S.Pellegrino annuncia la sua collaborazione con Food for Soul per sostenere la sua mission e i suoi Refettori in tutto il mondo, rendendo possibili azioni socialmente responsabili, che migliorano la salute del nostro sistema alimentare e riducono gli sprechi e le perdite alimentari, permettendo al contempo l’inclusione e la resilienza. Il fondamento della nuova partnership è la comune fede nel valore dell’ospitalità e nel potenziale del cibo di trasformare in meglio la vita delle persone, creando equilibrio di valori condivisi e cambiamento culturale.

Cooperazione, creatività, innovazione, potere della bellezza e sviluppo dei talenti. Questi sono i valori che guideranno S.Pellegrino e Food for Soul durante la loro collaborazione a livello globale. Ognuno apporta le proprie competenze ed esperienze alla collaborazione al fine di educare e incoraggiare le comunità a ridurre gli sprechi alimentari, ad adottare comportamenti di consumo sani che promuovano anche l’inclusione sociale e il benessere individuale, dimostrando come tutti possano avere un ruolo nella creazione di un futuro più sostenibile insieme.

Stefano Marini, CEO del gruppo Sanpellegrino, ha dichiarato: “Unirci alla variegata rete di partner di Food for Soul è per noi un’opportunità entusiasmante per rafforzare il nostro impegno per consentire il cambiamento sociale e plasmare le vite in meglio. Ci sentiamo parimenti responsabili nei confronti della società in cui viviamo nel suo complesso e dell’ambiente: i nostri sforzi congiunti sono volti a costruire un futuro più sostenibile per le persone e il pianeta, rispondendo ad alcune delle sfide globali più pressanti del nostro tempo, migliorando i sistemi alimentari, promuovendo i legami umani e condividendo le conoscenze”.

L’annuncio di oggi rappresenta l’avvio di un progetto internazionale che S.Pellegrino si impegna a sviluppare, affiancando Food for Soul, e che coinvolgerà settori diversi in iniziative che arricchiranno la vita delle comunità con cui il marchio collabora. L’ecosistema digitale S.Pellegrino, che comprende la e-magazine Fine Dining Lovers e la S.Pellegrino Young Chef Academy, coinvolgerà lo chef Massimo Bottura nella produzione e nell’amplificazione di contenuti volti a ispirare appassionati di cucina, amanti del cibo e giovani chef con idee, stimoli e tecniche, che incoraggeranno la comunità gastronomica globale a ridurre i propri sprechi. Massimo Bottura inaugurerà anche l’area didattica della S.Pellegrino Young Chef Academy dedicata alla sostenibilità con un discorso in diretta sul suo progetto no-waste, un webinar aperto ai giovani cuochi membri dell’Accademia. Un altro appuntamento vedrà ancora una volta Bottura e il suo team dare preziose indicazioni operative ai giovani professionisti per contribuire a ridurre gli sprechi nei loro ristoranti e nelle aziende alberghiere.

I giovani talenti dell’Academy entreranno a far parte della rete degli chef di Food for Soul, approfondendo i temi della sicurezza alimentare e della ristorazione sostenibile nel campo del sociale attraverso programmi di formazione, tirocini e opportunità di volontariato nell’ambito dei Refettori e opportunità di mentoring di nuovi ambasciatori. 

“Cogliamo opportunità di incontro per condividere e imparare”, ha reso noto Food for Soul, “e spingiamo per dare risalto a coloro che hanno un impatto positivo immediato sulla salute umana e del pianeta, ponendo al contempo le basi affinché le generazioni future possano vivere bene. Questo entusiasmante sviluppo con S.Pellegrino contribuirà ad aumentare l’impatto sociale e ambientale di Food for Soul, educando i giovani professionisti della ristorazione alla cucina sostenibile attraverso la cultura e la comunità”.

“Un futuro più sostenibile non si costruisce da soli, ma attraverso l’azione collettiva di molti”, ha dichiarato il fondatore Massimo Bottura. “Con S.Pellegrino e gli chef di tutto il mondo, possiamo ispirare l’Accademia dei giovani chef ad agire e a guidarci verso un futuro migliore a rifiuti zero”. 

Ulteriori dettagli sulla partnership saranno disponibili nelle prossime settimane sui canali digitali e social di S.Pellegrino, nonché su Fine Dining Lovers e su S.Pellegrino Young Chef Academy.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

Digital Angels, società specializzata nei servizi di digital marketing, SEO e data analytics è stata riconosciuta come caso di successo da Facebook for Business,...

-