Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

COMUNICAZIONE FOOD

16 febbraio è Pancake Day. Mulino Bianco (Gruppo Barilla) presenta la sua ultima novità, i Pancake

In occasione del Pancake Day – 16 febbraio – la giornata che celebra, nel Regno Unito, questo tipico dolce americano ormai apprezzato in tutto il mondo, Mulino Bianco presenta i Pancake, la novità della gamma dedicata alla prima colazione.

Il brand del Gruppo Barilla da oltre 45 anni player per eccellenza del pasto più importante della giornata, che ha nel DNA l’attitudine a creare tendenze, interpretare l’evoluzione negli stili di vita delle persone e anticiparne i bisogni, da quest’anno porta sulle tavole degli italiani i nuovi pancake pronti all’uso, semplici e soffici, per una colazione fatta di piccoli momenti di felicità e per un Pancake Day all’Italian Style.

Siamo molto contenti di poter finalmente presentare l’ultimo prodotto di Mulino Bianco – ha dichiarato Julia Schwoerer, Vice President Marketing Mulino Biancoche ci auguriamo possa riempire le case degli italiani di gusto e divertimento. Mulino Bianco è da sempre attenta alle esigenze, allo stile di vita e alle preferenze delle persone. In un anno in cui abbiamo imparato a scoprire la felicità nelle piccole cose, abbiamo capito quanto fosse importante proporre non solo nuovi gusti, ma anche una nuova e pratica modalità di consumo che permette di stare insieme, personalizzare e divertirsi. Per iniziare la giornata al meglio, felici.”

IN ITALIA, SECONDO UNA RICERCA NIELSEN, I PANCAKE LOVERS SONO OLTRE 4 MILIONI

I pancake lovers in Italia sono soprattutto famiglie con figli e giovani alla ricerca di una colazione conviviale, fuori dalla routine quotidiana, dove sperimentare nuovi gusti e consistenze. Per loro il pancake è il compagno ideale di una prima colazione divertente, gratificante, da fare in compagnia.

In particolare, secondo una recente ricerca Nielsen commissionata da Barilla, 4 italiani su 10 (43%) hanno dichiarato di aver consumato pancake almeno una volta, soprattutto a casa (84%). 5 italiani su 10 (51%) li preferiscono nel weekend, a colazione (73%), ma anche durante la merenda pomeridiana (40%).

Tra gli amanti dei topping sul pancake, il 90% preferisce esclusivamente gli ingredienti dolci e la frutta: creme spalmabili al cacao, cioccolato o alla nocciola (65%); confetture/marmellate (54%); sciroppo d’acero (41%) e il miele (28%).

PANCAKE MULINO BIANCO: CARATTERISTICHE E CONSIGLI SU COME MANGIARLI

I Pancake Mulino Bianco sono pronti da mangiare,così come sono, semplici e a temperatura ambiente, o riscaldati in padella, nel tostapane o nel microonde. Si caratterizzano per la loro morbida consistenza e il gusto semplice che ricorda quelli fatti in casa. Ogni confezione contiene quattro monoporzioni da due pancake ciascuna. Un alimento pratico e sfizioso che dà la possibilità di iniziare la giornata con una colazione diversa e veloce da preparare. La vera caratteristica dei pancake, però, sono le farciture. Noi siamo abituati a vederli serviti con bacon e sciroppo d’acero, come vuole la tradizione americana, ma la loro versatilità permette un’infinità di abbinamenti anche tipici della Dieta Mediterranea. Tra le varie proposte suggerite ci sono, ad esempio, quella con yogurt, miele e frutta secca o fresca; composta di mele e noci con cannella e zenzero; mousse di ricotta e frutta… e tante altre ancora. Tutte perfette per celebrare un Pancake Day… all’Italian Style.

PANCAKE DI QUALITÀ E RISPETTOSI DELL’AMBIENTE

I Pancake Mulino Bianco sono preparati esattamente come, secondo la ricerca Nielsen, li vogliono gli italiani: semplici, spessi e soffici. Tra gli ingredienti: farina, zucchero, uova di galline allevate a terra e 100% latte fresco italiano. Sono, inoltre, privi di additivi conservanti e senza olio di palma ed hanno il pack progettato per il riciclo. Perfetto nelle occasioni speciali e consumato all’interno di una dieta sana ed equilibrata, 1 pancake (porzione consigliata) può rendere la tua colazione gustosa, divertente ed anche “Good for You, Good for the Planet”, come vuole la purpose del Gruppo Barilla.

LA NUOVA COLAZIONE DEGLI ITALIANI: UN MOMENTO DI FELICITA’ DA CONDIVIDERE

Come ricorda l’archivio storico Barilla, fino ai primi anni Settanta la colazione era un pasto necessario solo per i bambini e solo un adulto su tre mangiava qualcosa di solido prima di uscire, fino ad arrivare all’inizio degli anni Ottanta quando quasi il 70% dei biscotti veniva mangiato al mattino, consolidando così il rito della colazione all’italiana a base di caffè, latte e prodotti da forno. Negli anni, questo momento, ha subìto diversi cambiamenti, sia negli alimenti che nelle modalità di consumo. C’è chi la colazione la fa frettolosamente, chi con calma, chi la vuole dolce, chi salata, chi tradizionale e chi light.

Oggi, in particolare, si è riscoperto il gusto di farla a casa e di personalizzarla ricreandola ogni giorno in modo diverso, facendo diventare così la colazione un momento che lascia spazio alla creatività. I Pancake Mulino Bianco rispondono perfettamente alle nuove esigenze dei consumatori: ricreano l’atmosfera conviviale, essendo un prodotto “nice to share, da condividere con gli altri, e allo stesso tempo sono personalizzabili e “funny to eat poiché ognuno può mangiarli accompagnandoli con gli ingredienti che preferisce. Non solo biscotti e cornetti quindi, ma anche prodotti importati dall’estero, adattati alla cultura italiana.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

L’amaro più amato sale nuovamente sul podio confermando la sua posizione di leader per buyer, category e direttori acquisti della GDO Vecchio Amaro del...

-