Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

COMUNICAZIONE FOOD

Alfonsino, il food delivery sostenibile dei piccoli centri, attiva la consegna anche per i beni di prima necessità

L’emergenza sanitaria, che ha costretto milioni di persone a rimanere tra le quattro mura domestiche, ha inaugurato una nuova era per la spesa a domicilio. Secondo i dati NetComm, il settore ha registrato un’impennata del 96% post lockdown.

Durante il lockdown, a causa delle restrizioni per contenere il contagio da Covid, sono aumentate le domande di spesa a domicilio con delivery veloce. Ed è proprio sulla celerità della consegna dei prodotti food che punta Alfonsino, la startup del food delivery che mira a creare un legame umano, quasi affettivo, tra chi consegna e chi ordina il cibo a domicilio.

La realtà casertana che permette di scegliere tra i migliori ristoranti, trattorie, sushi bar dei piccoli centri in modo semplice e veloce, via chat su Facebook Messenger oppure attraverso la classica App, e di ricevere il proprio pasto in 30 minuti, ha incrementato il servizio di “spesa a domicilio”, già presente in diverse località della Campania, tra cui: Caserta, Aversa, Santa Maria Capua Vetere e Nola.

Per ordinare e ricevere la spesa a domicilio basta andare sulla pagina ufficiale di Alfonsino ed aprire la chat di Facebook, scrivere il proprio indirizzo, scegliere i supermercati e negozi di alimentari disponibili e fare la spesa di prodotti freschi o confezionati. In alternativa si può scaricare l’app di Alfonsino disponibile gratuitamente su App Store e Google Play Store dove si ha anche la possibilità di tracciare in tempo reale il rider che consegnerà la spesa, dalla presa in carico all’assistenza dedicata post consegna.

L’obiettivo è dare un supporto ai supermercati e negozi di alimentari, fornendo loro un canale di vendita complementare e alternativo alla vendita fisica, ma anche ai clienti, che possono così risparmiarsi file chilometriche fuori dai supermercati, tutelando le fasce di popolazione più a rischio. – afferma Domenico Pascarella, co-founder di Alfonsino,

I rider di Alfonsino consegneranno la spesa a domicilio in scooter o auto, proprio per raggiungere anche le abitazioni più distanti, entro un’ora: verrà però sempre mantenuto il raggio di copertura del servizio che è di 4 km e mezzo dal centro città.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

L’amaro più amato sale nuovamente sul podio confermando la sua posizione di leader per buyer, category e direttori acquisti della GDO Vecchio Amaro del...

-