Kraft Heinz aiuta la ristorazione a ripartire più forte di prima! Durante il lockdown molti ristoranti hanno attivato un servizio di delivery che tutt’ora rimane attivo per integrare la parte di business che – nonostante la riapertura – tarda a ripartire con successo.

Per sostenere le attività dei ristoratori Kraft Heinz donerà ad ai piccoli esercenti della ristorazione suoi clienti, un kit con tutto il necessario per attivare un servizio di delivery e ricominciare in tutte le salse!

Kraft Heinz distribuirà oltre 500 kit che conterranno dai tovaglioli, ai burger box, dalle salviette igienizzanti, ai prodotti monouso e nei formati tipici del back of house, e infine i sacchetti per il delivery!

La ristorazione è la nostra passione e sappiamo quanto sia importante un impegno collettivo in questo periodo difficile” – spiega Carmelo Greco, Responsabile Food Service per l’ltalia di The Kraft Heinz Company.  “Il Coronavirus ha senza dubbio cambiato le abitudini di consumo di tantissime persone e si registra una crescita del delivery che si manterrà stabile anche nei mesi a venire. Nulla testimonia la bontà di un pasto come un piatto rimasto vuoto, cosa di cui Heinz è facilitatore e complice da ben più di un secolo. Visto che tra i piatti più richiesti e apprezzati dai consumatori che usano il delivery ci sono gli hamburger e lo street food in tutte le sue declinazioni, abbiamo deciso di donare un kit per sostenere l’attività di quei ristoratori che ce la stanno mettendo tutta. Un piccolo gesto che racchiude l’augurio a poter ripartire più forti di prima”.

Kraft Heinz con l’occasione lancia l’hashtag #Civediamoprestoda per supportare ulteriormente sui social tutti quei ristoranti così buoni che non vediamo l’ora di tornare a frequentare con normalità.