Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

Food Affairs

Nasce la prima Summer School online in Food Journalism. Scuola di giornalismo Walter Tobagi di Milano

I segreti del food journalism spiegati dalle firme delle principali testate italiane. Le tecniche di food writing e la narrazione del cibo attraverso le immagini. E, poi, la critica dei ristoranti (anche al tempo del delivery), gli eventi, i programmi televisivi e i social media. Sono questi i temi sui quali si metteranno alla prova gli iscritti alla prima edizione della Summer School online in Food Journalism della Scuola di giornalismo Walter Tobagi di Milano. Un corso in e-learning per imparare a raccontare l’enogastronomia in maniera moderna, rivolto sia a professionisti che appassionati. Quattro giorni di formazione online, da lunedì 15 a giovedì 18 giugno, dalle ore 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 16.30. Per un totale di 24 ore, tra lezioni teoriche e laboratori, con giornalisti e protagonisti del settore, al termine delle quali verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Il corso ha un costo simbolico di 100 euro, come contributo alle spese relative al materiale didattico: una scelta della Scuola Tobagi per rendere l’esperienza formativa accessibile a tutti in un momento complesso come quello attuale.

Il programma
Ad aprire la «Summer School» sarà Angela Frenda, food editor del Corriere della Sera e responsabile editoriale di Cook, con una lezione dedicata alle tecniche di food writing. Durante le quattro giornate del corso gli iscritti avranno la possibilità di imparare i segreti della scrittura enogastronomica sul web da Antonella De Santis, giornalista del Gambero Rosso. Di confrontarsi con lo chef stellato Davide Oldani. E conoscere il mestiere del critico grazie agli incontri con Marco Colognese, referente della Guida Ristoranti d’Italia de L’Espresso, e Luca Iaccarino, direttore delle guide I Cento. Spiegare come districarsi fra social network e ricette toccherà alla pluripremiata fondatrice di Giallo ZafferanoSonia Peronaci. Mentre la fotografa Stefania Giorgi terrà un laboratorio per insegnare a narrare in maniera efficace il cibo attraverso le immagini, usando solo uno smartphone. Con la giornalista newyorkese Jaclyn DeGiorgio, che dall’Italia scrive per testate come il National Geographic Traveller e il Financial Times, sarà possibile capire come raccontare l’enograstronomia del nostro Paese sui media stranieri: a partire dalla stesura della proposta per un articolo da inviare a una redazione. Mentre a condurre nel dietro le quinte di alcuni dei programmi tv più seguiti sarà Elena Isella, autrice di Bake Off Italia e Fatto in casa per voi. Questi sono solo alcuni dei temi e dei docenti della prima Summer School online in Food Journalism, il programma completo lo trovare sul sito: giornalismo.unimi.it.

(Fonte Corriere.it)

-
-

Altri articoli

Food Affairs

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

Comunicazione adv mktg

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

News

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

Food Affairs

L’amaro più amato sale nuovamente sul podio confermando la sua posizione di leader per buyer, category e direttori acquisti della GDO Vecchio Amaro del...

-