Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, GDO, Horeca, delivery & comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

Food Affairs

Loacker lancia la nuova campagna “La bontà è una scelta”. Nuovo progetto di comunicazione globale per l’azienda altoatesina – GUARDA LO SPOT

Loacker – azienda altoatesina leader mondiale nel mercato dei wafer e specializzata anche nella produzione di specialità al cioccolato – è felice di annunciare un importante progetto di comunicazione integrata, che ha l’obbiettivo di raccontare al consumatore il mondo Loacker e la bontà che, da sempre, lo contraddistingue.
Primo passo di questo nuovo corso è l’esordio del nuovo spot Loacker dal claim “La bontà è una scelta”. Una bontà che va ben oltre il semplice appagamento del gusto e che affonda le sue radici nelle scelte buone prese e portate avanti dall’azienda fin dal 1925, anno della sua fondazione.


Con la nuova campagna, Loacker da inizio a un vero e proprio progetto a lungo termine, che mira a riposizionare il brand attraverso un linguaggio del tutto nuovo, più alto ed emozionale, in grado di parlare a consumatori sempre più attenti e consapevoli. Con il nuovo claim “La bontà è una scelta” – che va ad affiancare lo storico “Loacker. Che bontà!” – l’azienda vuole raccontare tutto ciò che c’è dietro la sua proverbiale bontà: la realtà di un’azienda italiana a conduzione familiare, portata avanti oggi dalla terza generazione della famiglia, nel rispetto delle persone e del territorio.


Il concept alla base della nuova campagna è stato tradotto in uno spot manifesto che a partire dal 2 ottobre andrà online su YouTube nel taglio della durata di 60 secondi, e on air sulle principali emittenti italiane, in 2 tagli da 30 secondi. Il racconto dei valori che contraddistinguono l’azienda è affidato ad immagini che riflettono con immediatezza – attraverso i gesti semplici, ma pieni di amore e attenzione – l’impegno di Loacker nei confronti delle persone e del territorio. Tutte le scene in esterna – compresa, naturalmente, la scena di apertura con lo Sciliar – sono state girate in Alto Adige, nei dintorni dello stabilimento Loacker di Auna di Sotto.    
Il nuovo impianto audio, brand theme e sound logo sono un’evoluzione del celebre jingle “Loacker. Che bontà!”, che passa da cantato a suonato, per dare vita a una comunicazione di forte impatto emotivo. Gli Gnometti, da sempre protagonisti dell’immagine e dell’immaginario Loacker continueranno a far parte della comunicazione del brand, ma come ambasciatori nelle attività promozionali e in quelle più ludiche.

-
-

Altri articoli

FOOD E MEDIA

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

COMUNICAZIONE FOOD

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

-