FrescoFrigola prima startup italiana nata con l’idea di sviluppare un nuovo concetto di retail di 1mq, accessibile 24/7, piccolo, tecnologico, intelligente, di prossimità,installa nel moderno e tecnologico complesso residenziale Social Village Cascina Merlata, situato a nord-ovest di Milano, 5 frigoriferi intelligenti per soddisfare le esigenze delle oltre 900 persone residenti nei 397 appartamenti del complesso.

L’idea è stata quella di creare un vero e proprio retail – compatto e ben assortito – per permettere ai condomini di acquistare generi alimentari senza dover uscire dal proprio complesso residenziale, aiutandoli così a rispettare le attuali norme dettate dall’emergenza del Coronavirus ed evitare lunghe file ai supermercati per rifornirsi di generi alimentari di prima necessità. L’assortimento presente all’interno dei FrescoFrigo è fornito da retail locali e prevede un product mix di cibi sani e freschi che spazia da piatti pronti ai frullati, dalla frutta alla verdura, dalle bevande ai salumi e formaggi, oltre a ingredienti di base come uova, latte, farina e pane. I prezzi dei prodotti in vendita all’interno dei FrescoFrigo sono identici ai prezzi di vendita dei canali tradizionali.

I condomini possono visionare i prodotti dalla grande vetrina frontale, sbloccare e aprire il frigo tramite la mobile app dedicata, scegliere i prodotti di cui necessitano e concludere l’acquisto semplicemente chiudendo la porta del frigo. Sarà il sistema a rilevare l’operazione e addebitare al cliente il costo dei prodotti scelti, sul sistema di pagamento inserito sull’app al momento dell’iscrizione (ticket restaurant digitali, carta di credito, ecc.).

Enrico Pandian, ideatore e fondatore di FrescoFrigo ha commentato: ‘Dopo aver installato i frigoriferi intelligenti in numerose realtà italiane (grandi uffici, fitness club, ecc,) e anche negli Stati Uniti e Portogallo, ci siamo fermati a pensare come potevamo aiutare le persone in questo periodo di emergenza da Coronavirus e abbiamo messo a punto la nostra esperienza e capacità tecnologica per portare il supermercato da loro, dove poter acquistare generi alimentari senza uscire dal proprio complesso residenziale, senza lunghe code e farle così sentire più sicure. Abbiamo lavorato molto velocemente per realizzare l’installazione e con la collaborazione di partner retail e Laserwall ci siamo riusciti’.

L’operazione è stata possibile infatti, è stata possibile anche grazie alla collaborazione con Laserwall (Laserline Digital Signage), la tecnologia italiana che permette di scoprire le opportunità del proprio quartiere attraverso una bacheca digitale interattiva e un’app dedicata.