Il Cucchiaio d’Argento (Editoriale Domus) in virtù del successo della collana di monografici Il Cucchiaino d’Argento, dedicata all’alimentazione infantile, annuncia un progetto straordinario dalla forte connotazione educativa: nasce Buccia, il character destinato a diventare l’idolo dei bambini dai 3 agli 11 anni.

Il nuovo personaggio è una simpatica mela rossa a forma di cuore dove la mela rappresenta la genuinità, mentre il cuore simboleggia l’amore e la dolcezza. Salute e amore: un binomio che descrive la natura di Buccia e al tempo stesso la ricetta perfetta dello stare insieme in cucina. Buccia ha un carattere tenero, vivace e un po’ “birbante”; non si ferma mai, è sempre allegro ed estremamente curioso. Il suo segno particolare è un grande e smisurata passione per la cucina.

L’innovativo progetto – curato insieme all’Agenzia Pink Salt con il contributo dell’illustratore e direttore creativo Mauro Gatti  si rivolge, contemporaneamente, ai genitori e ai figli dimostrando loro quanto prezioso, divertente e utile possa essere il tempo trascorso insieme in cucina.

La personalità di Buccia si esprime in molteplici stickers ed emozioni che animano le IG Stories del profilo Instagram di Cucchiaio e la sezione Bambini di cucchiaio.it. Tutti gli sticker sono anche disponibili sulla piattaforma Giphy: il loro utilizzo su Whatsapp e sui vari canali social, renderà presto il character un soggetto fortemente virale.

L’appuntamento con le IG Stories si ripete ogni mese, per cinque giorni consecutivi. Durante ogni settimana Buccia è protagonista di cinque diversi format edu-gastronomici pensati proprio per coinvolgere mamme, papà e bambini: a inaugurare la serie sarà il “Te contro me” del lunedì,una sfida tra grandi e piccini seguita, il martedì, dai giochi culinari e dagli indovinelli del “Food games”. Il mercoledì sarà la volta dei “Compiti a merenda” con innumerevoli notizie sul cibo da scoprire grazie alle materie scolastiche, mentre con “Piccoli chef” il giovedì sarà dedicato alla messa in opera di tante esclusive ricette – denominate “kids friendly recipe” – ideate per far cucinare insieme, con passaggi alternati a seconda della complessità, grandi e piccoli di casa. Chiude la settimana l’appuntamento con “Quante ne sai”, pensato per far conoscere e apprezzare i segreti della cucina italiana.