Kellogg è vicina a chiudere un accordo per vendere Keebler, divisione Usa che produce celebri snack e spuntini del marchio Famous Amos, all’italiana Ferrero con un deal dal valore di 1-1,5 mld usd.

Lo riporta l’emittente televisiva Cnbc che cita fonti a conoscenza dei fatti.

Ferrero, che controlla marchi come Nutella e ha già acquisito il business statunitense di caramelle di Nestle a gennaio, ha battuto le offerte di rivali come Hostess Brands per aggiudicarsi la divisione di Kellogg.

Quest’ultima mira infatti a vendere il business in modo da veicolare gli sforzi verso business più redditizi e verso i suoi prodotti core. Fonte MF-DJ