Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

MANAGEMENT & LAVORO

Federolio: Tullio Forcella eletto nuovo Presidente

Il Consiglio Direttivo della Federolio (Federazione Nazionale del Commercio Oleario) ha eletto all’unanimità Tullio Forcella nuovo Presidente. Designati alla Vicepresidenza sono invece Mariella Cerullo e Sabino Basso.

Romano, classe 1954, Tullio Forcella porta con sé una vasta esperienza e profonda conoscenza del settore dell’olio d’oliva, sia a livello nazionale che internazionale, e di tutti i suoi temi più rilevanti: dall’etichettatura all’esportazione, dalla promozione ai profili chimico-analitici, dal controllo e certificazione della qualità del processo e del prodotto alla normazione tecnica.

Forcella ha dedicato gran parte della sua vita professionale alla Federolio, dove ha cominciato a lavorare appena ventenne e dove ha ricoperto l’incarico di Direttore Generale dal 1994 al 2019 e, successivamente, quello di delegato della Presidenza.

Fa parte del Comitato di certificazione di Agroqualità ed è stato appena riconfermato nel Consiglio di amministrazione del CONOE (Consorzio per la gestione degli oli vegetali esausti).    

A livello internazionale è membro del Gruppo di dialogo civile olio di oliva (già Comitato consultivo) presso la Commissione U.E. a Bruxelles nonché del Comitato consultivo del Consiglio Oleicolo Internazionale (COI) a Madrid, di cui è stato anche Vicepresidente.

Advertisement. Scroll to continue reading.

“Intendo operare nel segno della continuità con le politiche seguite dalla Federolio negli ultimi anni. Il settore dell’olio d’oliva è di vitale importanza per la nostra economia e per la cultura alimentare del nostro Paese – ha commentato il Presidente Forcella a margine della sua nomina.- Ritengo di fondamentale importanza proseguire nella collaborazione con tutta la filiera oleicolo-olearia italiana e in particolare con il settore olivicolo italiano per una più incisiva valorizzazione del prodotto nazionale, per l’ulteriore sviluppo dell’export e soprattutto per il varo del tanto atteso piano olivicolo nazionale. Parallelamente auspico che prosegua l’impegno della Federolio nella ricerca e si rafforzi la collaborazione già in atto con il mondo scientifico interessato all’olio di oliva”.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

MANAGEMENT & LAVORO

Nella riunione odierna il Consiglio direttivo dell’associazione degli investitori pubblicitari – UPA, rinnovato nell’Assemblea del 3 luglio scorso, ha eletto all’unanimità Marco Travaglia Presidente dell’Associazione per...

MANAGEMENT & LAVORO

Rinnovati i vertici di ASET TOSCANA, l’Associazione della stampa Enogastroagroalimentare con soci iscritti all’Ordine dei Giornalisti della Toscana e che per lavoro si occupano abitualmente di...

MANAGEMENT & LAVORO

Coca-Cola HBC Italia, principale produttore e imbottigliatore delle bevande a marchio The Coca-Cola Company sul territorio nazionale, annuncia la nomina di Harrys Zachariadis a Supply...

MANAGEMENT & LAVORO

Dal 1° luglio 2024 Oranfrizer, appartenente al gruppo Unifrutti, ha una nuova guida. Al timone della società controllata dalla European Division di Unifrutti approda Alfonso...

MANAGEMENT & LAVORO

Il Direttore de La Verità e Panorama, Maurizio Belpietro, ha fatto visita il 19 giugno 2024 allo stabilimento di Pasta Zara a Riese Pio X (Treviso), azienda con oltre...

MANAGEMENT & LAVORO

ISA, azienda leader nella refrigerazione professionale e arredamento in ambito Ho.Re.Ca, ha scelto Gianluca Pazzaglini come nuovo Global Chief Commercial Officer. Senior Executive con quasi...

-