Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Mattarella: La qualità del cibo è la nostra cultura

La qualità degli alimenti è divenuta uno dei connotati tipici del nostro Paese e della nostra cultura ed è conseguenza della scelta di perseguire un’agricoltura resiliente e sostenibile. E’ quanto afferma il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel messaggio al presidente della Coldiretti Ettore Prandini in occasione dell’inaugurazione del Villaggio Coldiretti di Roma al Circo Massimo con l’olio nuovo ottenuto dagli ulivi del Colosseo.

È un’azione che, mentre sviluppa tecniche di approvvigionamento delle risorse naturali prive di impatti negativi sull’ambiente e sulla biodiversità, consente – continua Mattarella – la salvaguardia degli ecosistemi e porta alla produzione di beni primari di elevata qualità. L’agricoltura – prosegue Mattarella – rappresenta una delle sfide che, a livello globale, la Terra sta affrontando, dal cambiamento climatico all’impatto derivante dall’aggressione da parte della Federazione Russa ai danni dell’Ucraina che, oltre che sulle persone e sull’ambiente, ha anche inciso sui flussi commerciali e sui costi dell’energia.

L’attenzione che l’Unione Europea riserva al comparto primario – precisa Mattarella – si nutre anche di queste preoccupazioni e, con programmi del Green Deal quali la strategia sulla biodiversità per il 2030, la strategia “Dal produttore al consumatore”, la strategia in materia di sostanze chimiche sostenibili e quella per le foreste, si propone di rafforzare il contributo dell’agricoltura agli obiettivi ambientali e climatici condivisi in sede europea.

II “Villaggio Coldiretti”, a Roma, rappresenta una opportunità di dialogo con la Città per presentare i prodotti di una filiera alimentare, competitiva sui mercati internazionali, della quale gli agricoltori vanno legittimamente orgogliosi. A tutti i partecipanti al “Villaggio” – conclude Mattarella – rivolgo auguri di buon lavoro unitamente a sentimenti di apprezzamento per le finalità dell’iniziativa.

Advertisement. Scroll to continue reading.

IL VILLAGGIO COLDIRETTI

Da venerdì 13 ottobre a domenica 15 il Villaggio Coldiretti è a Roma, al Circo Massimo, per un lungo weekend a ingresso totalmente gratuito dedicato alla biodiversità e alla sostenibilità dell’agricoltura made in Italy. Un villaggio contadino apre nel cuore di uno dei siti più iconici di Roma, dove scoprire tante aziende agricole e assaggiare le migliori specialità 100% italiane a prezzi davvero imbattibili: i menu completi costano solo 8 euro.

Migliaia di agricoltori animeranno il Villaggio Coldiretti di Roma, dedicato a esaltare la tradizione e l’innovazione nel campo agroalimentare in quello che si preannuncia come il più grande mercato a chilometro zero mai realizzato in Italia: i cibi più buoni e famosi del nostro Paese, eccellenze agroalimentari di Filiera Italia e i prodotti dalle aziende di agricoltura sociale diventeranno i protagonisti indiscussi di tre giorni dall’insegna dei sapori e della genuinità.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

MERCATO & BUSINESS

Se il trend di crescita dei primi cinque mesi dell’anno verrà mantenuto, le esportazioni agroalimentari Made in Italy potrebbero sfiorare nel 2024 la quota...

RISTORAZIONE

La ristorazione è un determinante mercato di sbocco per molti prodotti agroalimentari

EVENTI

È partita una straordinaria spedizione documentaristica. La missione “K2-70 Storia di coraggio e conquista” seguirà la prima missione alpina interamente femminile composta da 4...

TURISMO

Sono 16 milioni gli italiani che hanno deciso di andare in vacanza a luglio, con un aumento del 3% rispetto allo stesso periodo dello...

TURISMO

REALACCI (FONDAZIONE SYMBOLA): “LE FERIE ESTIVE SONO ANCHE UN’OCCASIONE PER RISCOPRIRE I NOSTRI PRODOTTI TIPICI LEGATI AI TERRITORI E AI PICCOLI COMUNI. I PICCOLI...

-