Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

HORECA

Apre a Roma il primo ristorante “ALT Stazione del Gusto” di Enilive (Eni) con Accademia Niko Romito. Campagna di lancio affidata a TBWA\Italia 

TBWA\Italia ha sviluppato la campagna di lancio dedicata all’apertura del primo ristorante “ALT Stazione del Gusto”, una collaborazione di Enilive, brand di Eni Sustainable Mobility, e Accademia Niko Romito.


ALT Stazione del Gusto si trova a Roma, negli spazi della storica stazione di servizio Eni di viale America 270 – zona EUR – ed è aperto al pubblico dal 20 settembre. L’offerta del ristorante prevede piatti, dalla colazione alla cena, in un’atmosfera è informale e accogliente. L’obiettivo per questo nuovo format di ristorazione è raggiungere le 100 nuove aperture nel quadriennio a cominciare dalle principali città italiane.
 
ALT Stazione del Gusto è un invito a fermarsi per una sosta golosa in un ambiente caldo e informale. Un progetto di ristorazione in cui si declina in chiave “pop” la ricerca gastronomica dello Chef Niko Romito.
 
Per Enilive, la collaborazione con Accademia Niko Romito si inserisce nel percorso di rinnovo e ampliamento dell’offerta di servizi nella sua rete, che conta oltre 5.000 punti vendita in Europa.


 
La campagna di TBWA\Italia lavora sul nome del ristorante per creare awareness sul brand e attirare l’attenzione delle persone, mentre la body copy unisce i DNA di Enilive e di Accademia Niko Romito, accumunati dall’amore per la ricerca, l’innovazione e l’attenzione nei confronti del cliente.
 
La campagna di TBWA\Italia si articola in 4 soggetti e prevede OOH/DOOH e la domination della stazione MM EUR a Fermi.

All’amplificazione sui touchpoint e i canali digitali della campagna ha lavorato EY+M&C Saatchi, valorizzando l’idea creativa attraverso la definizione della content strategy per i canali social di ALT Stazione del Gusto, occupandosi anche del restyling del sito e della campagna digital display.

Hanno lavorato al progetto per TBWA\Italia: Tommaso Espinosa, senior art director con Manuel Bonardi, senior copywriter. Barbara Rizzuti, art director. Gina Ridenti, group executive creative director. Mirco Pagano, CCO.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-